InformaticaEasy forum

Versione completa: Testare alimentatore
Al momento stai visualizzando i contenuti in una versione ridotta. Visualizza la versione completa e formattata.
Vorrei sapere è possibile effettuare dei test per verificare diciamo la "salute" dell'alimentatore...Smile
In questi giorni un amico mi sta chiedendo disperatamente aiuto perchè il suo pc si blocca in continuazione...però eseguendo i vari test sulle ram e sull'hd sembra non ci siano problemi ed inoltre l'ho formattato di recente...
Quindi vorrei vedere se ci sono problemi sull'alimentatore...
Grazie anticipatamente a tutti.Mrgreen
Quoto...anche a mè interessa visto che Paolo (malvagio...Asd ) mi ha fatto venire dubbi sulla salute del mio alimentatore...
Per mettere in funzione l'alimentatore, senza collegarlo alla scheda madre, occorre cortocircuitare il terminale del filo verde (a seconda della dimensione del connettore, può trattarsi del terminale numero 14, oppure del numero 16) con la massa. nella figura a lato vengono collegati i terminali 13 e 14 di un connettore a 20 poli, con un pezzo di fermaglio per lettera, proprio per mettere subito in funzione l'alimentatore quando questo riceve energia dalla rete esterna.

TEST DI VERIFICA RAPIDO
Un test rapido per verificare se l'alimentatore funziona è quello di sconnetterlo dalla motherboard e misurare la tensione tra la terra (cavi neri) e il piedino 8 del connettore (cavo grigio). Se la tensione è di oltre 2 V, significa che l'alimentatore ha superato i suoi test interni e che probabilmente funziona regolarmente.
Per questa prova occorre lasciare collegato qualche drive, in modo da garantire l'assorbimento minimo di corrente necessario per il funzionamento dell'alimentatore.

Rulez
[Immagine: immaginesm.png]
(09-11-2009 11:03 PM)Guercio Ha scritto: [ -> ]Per mettere in funzione l'alimentatore, senza collegarlo alla scheda madre, occorre cortocircuitare il terminale del filo verde (a seconda della dimensione del connettore, può trattarsi del terminale numero 14, oppure del numero 16) con la massa. nella figura a lato vengono collegati i terminali 13 e 14 di un connettore a 20 poli, con un pezzo di fermaglio per lettera, proprio per mettere subito in funzione l'alimentatore quando questo riceve energia dalla rete esterna.

TEST DI VERIFICA RAPIDO
Un test rapido per verificare se l'alimentatore funziona è quello di sconnetterlo dalla motherboard e misurare la tensione tra la terra (cavi neri) e il piedino 8 del connettore (cavo grigio). Se la tensione è di oltre 2 V, significa che l'alimentatore ha superato i suoi test interni e che probabilmente funziona regolarmente.
Per questa prova occorre lasciare collegato qualche drive, in modo da garantire l'assorbimento minimo di corrente necessario per il funzionamento dell'alimentatore.

Rulez

non ho capito niente...Rotfl quale figura a lato?? cavi neri, cavi grigi? ma che è?? qualcosa via software no?
I software non sono molto accurati... se proprio vuoi fare una cosa facile facile ma mediamente seria, se non ricordo male la Antec vende una sorta di tester che si infila nel connettore ATX 24pin dell'alimentatore e legge le varie tensioni. Molto comodo Smile
(10-11-2009 12:56 PM)admin Ha scritto: [ -> ]I software non sono molto accurati... se proprio vuoi fare una cosa facile facile ma mediamente seria, se non ricordo male la Antec vende una sorta di tester che si infila nel connettore ATX 24pin dell'alimentatore e legge le varie tensioni. Molto comodo Smile

Quindi testa solo le tensioni che arrivano alla scheda madre?...ma quanto costa? perchè magari uno fa prima a comprarsi un alimentatore nuovo...

Una soluzione via software anche se non ottima?
per fare iltesto bisogna avere un minimo di conoscienze di elettronica ( per lo + di uso del tester)
bene io sto a zero...Asd e non ho un tester...Asd
URL di riferimento