InformaticaEasy forum
Calcolo potenza alimentatore - Versione stampabile

+- InformaticaEasy forum (http://informaticaeasy.net/forum)
+-- Forum: Componenti hardware (/forumdisplay.php?fid=4)
+--- Forum: Alimentatori, case, lettori CD/DVD (/forumdisplay.php?fid=19)
+--- Discussione: Calcolo potenza alimentatore (/showthread.php?tid=668)


Calcolo potenza alimentatore - Piero - 08-02-2010 11:16 PM

Raga che ne pensate di questo sito dove impostando le caratteristiche dell'hardware effettua il calcolo dei "Watt" necessari all'alimentatore?? è abbastanza affidabile o ne conoscete altri???
vi posto il link:

http://www.extreme.outervision.com/psucalculatorlite.jsp

solo che è in inglese....xò ormai è una lingua di mondo...AsdAsdAsd


RE: Calcolo potenza alimentatore - admin - 08-02-2010 11:53 PM

Si è ottimo a mio avviso; è lo stesso suggerito da Antec Smile


RE: Calcolo potenza alimentatore - conaglio - 09-02-2010 12:10 AM

è favoloso Smile da anni lo uso


RE: Calcolo potenza alimentatore - Piero - 09-02-2010 12:22 AM

allora posso andare tranquillo...un'altra cosa cmq ma il consumo è legato ai watt consumati o più è potente l'alimentatore e più consuma??nn l'ho mai capito...


RE: Calcolo potenza alimentatore - Nicola87 - 09-02-2010 12:24 AM

io invece non lo conoscevo e quindi vi amo...Mrgreen

ce ne sono altri per confrontare i risultati?

Quanto mette secondo voi come consumi della scheda madre?

cmq oh...tutte quelle foto con l'addominale...sembra un sito un pò ambiguo! Asd


RE: Calcolo potenza alimentatore - Piero - 09-02-2010 12:30 AM

(09-02-2010 12:24 AM)Nicola87 Ha scritto:  io invece non lo conoscevo e quindi vi amo...Mrgreen

ce ne sono altri per confrontare i risultati?

Quanto mette secondo voi come consumi della scheda madre?

cmq oh...tutte quelle foto con l'addominale...sembra un sito un pò ambiguo! Asd

ahahahah ormai per pagare le spese con i banner pubblicitari si fa di tuttoAsdAsdAsd
cmq io l'ho trovato x caso questo sito e nn saprei se ne esistono altri, cmq se mi dovessero capitare ti aggiorno....Wink


RE: Calcolo potenza alimentatore - spido690 - 09-02-2010 12:52 AM

(09-02-2010 12:22 AM)Piero Ha scritto:  allora posso andare tranquillo...un'altra cosa cmq ma il consumo è legato ai watt consumati o più è potente l'alimentatore e più consuma??nn l'ho mai capito...
L'alimentatore è quella parte che serve a prendere la corrente dalla rete casalinga (stabilizzarla,togliere picchi ecc..) e poi darla ai componenti del pc a cui serve.Se un alimentatore ha una capacità dichiarata di 500w con rendimento ipotetico medio dell'80% vorrà dire che riesce a far fronte ad una richiesta di 400w massimi.
Ovviamente questo nei massimi momenti di sforzo (sennò sai che bollette??!??)
Sicuramente un alimentatore con rendimento alto dal punto di vista energetico è migliore (non posso dire lo stesso del costo!XD) e non so dirti se prendere un alimentatore con wattaggio superiore sia meglio o peggio a parità di rendimento...(forse un pelo meno a causa delle perdite di energia date dal calore...buh!)


RE: Calcolo potenza alimentatore - Nicola87 - 09-02-2010 12:56 AM

ok grazie...Smile


RE: Calcolo potenza alimentatore - Piero - 09-02-2010 12:58 AM

(09-02-2010 12:52 AM)spido690 Ha scritto:  
(09-02-2010 12:22 AM)Piero Ha scritto:  allora posso andare tranquillo...un'altra cosa cmq ma il consumo è legato ai watt consumati o più è potente l'alimentatore e più consuma??nn l'ho mai capito...
L'alimentatore è quella parte che serve a prendere la corrente dalla rete casalinga (stabilizzarla,togliere picchi ecc..) e poi darla ai componenti del pc a cui serve.Se un alimentatore ha una capacità dichiarata di 500w con rendimento ipotetico medio dell'80% vorrà dire che riesce a far fronte ad una richiesta di 400w massimi.
Ovviamente questo nei massimi momenti di sforzo (sennò sai che bollette??!??)
Sicuramente un alimentatore con rendimento alto dal punto di vista energetico è migliore (non posso dire lo stesso del costo!XD) e non so dirti se prendere un alimentatore con wattaggio superiore sia meglio o peggio a parità di rendimento...(forse un pelo meno a causa delle perdite di energia date dal calore...buh!)

dici che l'alimentatore serve a stabilizzare la corrente e a togliere i picchi, ma allora gli UPS oltre a fornire un supplemento di corrente in caso di mancanza fanno lo stesso "lavoro" degli alimentatori?


RE: Calcolo potenza alimentatore - spido690 - 09-02-2010 01:08 AM

(09-02-2010 12:58 AM)Piero Ha scritto:  
(09-02-2010 12:52 AM)spido690 Ha scritto:  
(09-02-2010 12:22 AM)Piero Ha scritto:  allora posso andare tranquillo...un'altra cosa cmq ma il consumo è legato ai watt consumati o più è potente l'alimentatore e più consuma??nn l'ho mai capito...
L'alimentatore è quella parte che serve a prendere la corrente dalla rete casalinga (stabilizzarla,togliere picchi ecc..) e poi darla ai componenti del pc a cui serve.Se un alimentatore ha una capacità dichiarata di 500w con rendimento ipotetico medio dell'80% vorrà dire che riesce a far fronte ad una richiesta di 400w massimi.
Ovviamente questo nei massimi momenti di sforzo (sennò sai che bollette??!??)
Sicuramente un alimentatore con rendimento alto dal punto di vista energetico è migliore (non posso dire lo stesso del costo!XD) e non so dirti se prendere un alimentatore con wattaggio superiore sia meglio o peggio a parità di rendimento...(forse un pelo meno a causa delle perdite di energia date dal calore...buh!)

dici che l'alimentatore serve a stabilizzare la corrente e a togliere i picchi, ma allora gli UPS oltre a fornire un supplemento di corrente in caso di mancanza fanno lo stesso "lavoro" degli alimentatori?
Gli UPS lavorano a 220v mentre gli alimentatori si occupano anche della trasformazione in 12 e 5 volt per i vari componenti.
Inoltre a corrente che arriva a casa nostra non è perfettamente stabile,e quindi negli alimentatori ci sono dei condensatori che fanno in modo di dare la quantità di corrente mancante,purtroppo non hanno una capacità infinita e quando si scaricano e manca la corrente non basta la tensione e si ha lo spegnimento del pc.
Gli UPs hanno il compito di capire,nel tempo di qualche millisecondo che qualcosa non va e di fornire loro la corrente a 220 necessaria per far funzionare il pc.
Teoricamente possiamo vedere gli UPS come una batteria,ma molto probabilmente ci sono anche accorgimenti tecnici per fare in modo che la corrente uscente sia "migliore" di quella che troviamo attaccando la spina alla rete! Smile


RE: Calcolo potenza alimentatore - Nicola87 - 09-02-2010 01:11 AM

Citazione:Se un alimentatore ha una capacità dichiarata di 500w con rendimento ipotetico medio dell'80% vorrà dire che riesce a far fronte ad una richiesta di 400w massimi

Io non la sapevo così...facendo lo stesso esempio se un alimentatore ha una capacità dichiarata di 500w, e supponendo che la usi tutta in un momento di pocco, con rendimento ipotetico medio dell'80%, significa che dal muro ne ciuccia 600W.

Forse mi sbaglio ma io ho sempre pensato fosse così....cmq monk o Paolo questo lo sanno per certo....

Citazione:e non so dirti se prendere un alimentatore con wattaggio superiore sia meglio o peggio a parità di rendimento...

il rendimento è garantito al 20, 50, e 100% del carico...quindi bisogna solo stare attenti a non sovradimensionare enormemente l'alimentatore...
d'altronde comprarlo più potente di quel che ti serve non ha senso perchè lo paghi di più....


Citazione:ma allora gli UPS oltre a fornire un supplemento di corrente in caso di mancanza fanno lo stesso "lavoro" degli alimentatori?

gli ups servono solo se va via la corrente....non so nenache se intervengano in caso l'alimentatore abbia un calo di prestazioni, per qualche motivo....


RE: Calcolo potenza alimentatore - Piero - 09-02-2010 01:11 AM

Grazie mille per la spiegazione Spido sei stato molto esaudiente....scusa la mia ignoranza...


RE: Calcolo potenza alimentatore - conaglio - 09-02-2010 01:12 AM

quoto spido, + veloce di me Wink solo sta volta Mrgreen


RE: Calcolo potenza alimentatore - spido690 - 09-02-2010 01:14 AM

(09-02-2010 01:11 AM)Piero Ha scritto:  Grazie mille per la spiegazione Spido sei stato molto esaudiente....scusa la mia ignoranza...
Ma figurati,anzi,se la mia prof di fisica leggesse queste cose probabilmente si metterebbe le mani nei capelli!Mrgreen anzi,chiedo all'Admin che sicuramente ne sa più di me di correnti tensioni ecc di fare delle correzioni se sono necessarie!Mrgreen


RE: Calcolo potenza alimentatore - Piero - 09-02-2010 01:18 AM

Citazione:il rendimento è garantito al 20, 50, e 100% del carico...quindi bisogna solo stare attenti a non sovradimensionare enormemente l'alimentatore...
d'altronde comprarlo più potente di quel che ti serve non ha senso perchè lo paghi di più....
si infatti non ha senso la cosa...sembrava strano
(09-02-2010 01:14 AM)spido690 Ha scritto:  
(09-02-2010 01:11 AM)Piero Ha scritto:  Grazie mille per la spiegazione Spido sei stato molto esaudiente....scusa la mia ignoranza...
Ma figurati,anzi,se la mia prof di fisica leggesse queste cose probabilmente si metterebbe le mani nei capelli!Mrgreen anzi,chiedo all'Admin che sicuramente ne sa più di me di correnti tensioni ecc di fare delle correzioni se sono necessarie!Mrgreen

madò io fisica dovrei cominciare a seguirla da marzo....MuroMuroMuro


RE: Calcolo potenza alimentatore - Nicola87 - 09-02-2010 01:28 AM

cmq io ho sempre saputo che se c'è scritto 500W sopra, l'alimentatore fornisce fino a 500W, ciucciandone in realtà di più dal muro a seconda del rendimento...

voi dite di no? What


RE: Calcolo potenza alimentatore - conaglio - 09-02-2010 01:29 AM

io sapevo k il wattaggio dichiarato era al rendimento al 100% ovvero il massimo che puoi chiedergli di mantenere.

infatti solo da pochi anni stanno uscendo i primi alimentatori certificati 80+ ovvero che garantiscono più dell' 80% della potenza dichiarata sotto carico.
gli ali scrausi o più comuni invece dichiarano di + per dare un margine di sicurezza entro cui muoversi.

sono quasi sicuro di ciò, di ali ne ho fatti saltare, proprio xk con quel sito calcolavo il consumo effettivo ma l'ali era scrauso. finchè rimani in idle con pochi picchi in full puoi ank sopravvivere ma se provi a fare una sessione un po + intensa vedi come salta il fusibile( e annessi flash dietro al caseRotfl:rotflSmile

la cosa interessante è che l' alimentatore non va sempre al 100% se no saremmo sormai schiavi della compagnia elettrica.


RE: Calcolo potenza alimentatore - Nicola87 - 09-02-2010 01:36 AM

Citazione:io sapevo k il wattaggio dichiarato era al rendimento al 100% ovvero il massimo che puoi chiedergli di mantenere.

infatti solo da pochi anni stanno uscendo i primi alimentatori certificati 80+ ovvero che garantiscono più dell' 80% della potenza dichiarata sotto carico.
gli ali scrausi o più comuni invece dichiarano di + per dare un margine di sicurezza entro cui muoversi.

anche quì la mia versione non corrisponde. 80% per mè vuol dire che l'alimentatore usa l'80% della corrente che prende dal muro. Non che è in grado di fornire una potenza pari all 80% di quella dichiarata.

esempio pratico:


alimentatore 500w, efficenza 80%
, condizione di picco:

corrente assorbita dal muro: 600W
corrente fornita al PC:500W

NON

corrente assorbita dal muro: 500W
corrente fornita al PC:400W


RE: Calcolo potenza alimentatore - conaglio - 09-02-2010 01:46 AM

sono sicuro 100% Prr(ok stupida battuta sulle %)

penso che per la legge( o senso civile non so cosa sia + influente ) non si possa vendere una cosa che consuma + di quanto dichiarato. penso sarebbe truffa. es: tu mi scrivi 500 ma succhi 600? mi sentirei preso x fondelli.

oltretutto è da poco tempo che le grandi marche di PSU stanno producendo alimentatori di alto livello atti a garantire più dell' 80% del dichiarato sotto il carico del 20% 50% e 100%.

Citazione:The 80 PLUS performance specification requires multi-output power supplies in computers and servers to be 80% or greater energy efficient at 20%, 50% and 100% of rated load with a true power factor of 0.9 or greater. This makes an 80 PLUS certified power supply substantially more efficient than typical power supplies and creates a unique market differentiation opportunity for power supply and computer manufacturers.

ho citato il testo che compare nella sezione about del sito ufficiale 80plus.

se li commerciano evidentemente è xk gli ali scrausi non garantiscono il 100%(diciamo 80% x esser realisti) della potenza nominale sotto carico del 20% 50% e 100%.


davvero sarebbe troppo irreale se fosse il contrario


RE: Calcolo potenza alimentatore - Nicola87 - 09-02-2010 01:56 AM

Citazione:se li commerciano evidentemente è xk gli ali scrausi non garantiscono il 100%(diciamo 80% x esser realisti) della potenza nominale sotto carico del 20% 50% e 100%.

ma secondo mè questa frase non ha senso...come fa un alimentore a "garantire il 100%" se sta lavorando a un "carico di 20% o 50%".

é come dire: l'alimetatore da 500W mi deve fornire 500W anche se gliene chiedo 250....


cmq ti cito dalla guida dello stesso forum, poi magari io non ho capito, oppure ha sbagliato anche chi l'ha scritta: http://informaticaeasy.net/forum/showthread.php?tid=79

Citazione:L\'EFFICENZA

Poi c\'è l\'efficenza, l\'efficenza è semplicemente il fatto di non sprecare più energia possibile, in modo da averne a disposizione, di conseguenza il + possibile, in quanto lo spreco di energia, porta ad un inquinamento elettromagnetico, non certo benefico per l\'ambiente.
Quindi un buon alimentatore deve avere anche un efficenza elevata così da poter fornire più potenza al pc, al contrario dei vari aliemntatori \"scrausi\" con un efficenza molto bassa che non offrono il wattaggio dichiarato molto spesso.

Vediamo qualche formula a riguardo, cercando di calcolare approsiamtivamente, quanti Watt il nostro alimentatore assorbe dalla rete elettrica per fornire la potenza dichiarata, e le relative formule inverse.

Facciamo un esempio: alimentatore da 500w efficenza 80%..


-----------------> 500
ASSORBIMENTO = ---- * 100 = 625W
-----------------> 80


-----------------> 500
EFFICENZA = ---- * 100 = 80%
-----------------> 625


-------------------> 80 * 625
POTENZA = --------- = 500W
-------------------> 100


Adesso calcoliamo quanta potenza assorbita dalla rete elettrica viene dispersa dal trasformatore, e di conseguenza provoca un inquinamento elettromagnetico, ed inoltre la dispersione di potenza di certo non è favorevole alla bolletta in rapporto alla potenza assorbita utilizzata...


-----------------------------------> (100-80) * 625
DISPERSIONE DI POTENZA = --------------- = 125W
-----------------------------------> 100

Praticamente ragazzi, con un buon alimentatore dall\'efficenza media dell\'80% abbiamo, in questo caso, una dispersione di 125W, che se non ci fosse appunto la dispersione di potenza sotto forma di calore, potrebbero essere utilizzati come potenza disponibile per l\'utilizzatore!
Quindi assicuriamoci di avere almeno un buon alimentatore prossimo all\'80% di efficenza, così la cosa andrà a giovare sulla bolletta e sull\'ambiente.
Consideriamo che ci sono in commercio alimentatori con efficenza molto inferiore all\'80% e anche alimentatori con efficenza fino a circa 85% ed anche poco più, ma come si sa, la qualità si paga.



RE: Calcolo potenza alimentatore - Piero - 09-02-2010 02:01 AM

(09-02-2010 01:56 AM)Nicola87 Ha scritto:  Consideriamo che ci sono in commercio alimentatori con efficenza molto inferiore all\'80% e anche alimentatori con efficenza fino a circa 85% ed anche poco più, ma come si sa, la qualità si paga.
[/quote]

Parole sante....SmileSmile


RE: Calcolo potenza alimentatore - conaglio - 09-02-2010 02:02 AM

guarda k da quello k leggo capisco che un ali da 625 watt con efficienza 80% puo garantirne 500 al sistema Read

e dato che l' efficienza certificata ce l ai solo con gli ali 80plus come potrei mai orientarmi nell acquisto di un alimentatore? penso k sia logico (ank in ambito di utenti che non vanno a indagare il consumo dei componenti singoli) mettere in mostra quanto un alimentatore succhia dalla rete elettrica (e quindi quanto uno spende di corrente) rispetto a quanto effettivamente fornisce al PC.

se ciò non fosse vero non avrebbe senso la produzione di alimentatori certificati, potrei avere un alimentatore da 450wat con un efficienza d merda tale da succhiarmi 2000 wat e darne 450 !


RE: Calcolo potenza alimentatore - Nicola87 - 09-02-2010 02:09 AM

Citazione:guarda k da quello k leggo capisco che un ali da 625 watt con efficienza 80% puo garantirne 500 al sistema Read

no, c'e scritto:

alimentatore da 500w efficenza 80%..

ASSORBIMENTO = 625W

Citazione:se ciò non fosse vero non avrebbe senso la produzione di alimentatori certificati, potrei avere un alimentatore da 450wat con un efficienza d merda tale da succhiarmi 2000 wat e darne 450 !

la certificazione ti serve proprio a sapere quanto l'alimentatore ciuccerà dal muro! E se la certificazione non ce l'hai ti attacchi al tram! Asd magari quello ti ciuccia 2000W come dici tu, e nenache lo sai...

Citazione:penso k sia logico (ank in ambito di utenti che non vanno a indagare il consumo dei componenti singoli) mettere in mostra quanto un alimentatore succhia dalla rete elettrica (e quindi quanto uno spende di corrente) rispetto a quanto effettivamente fornisce al PC.

questo è cmq facilmente calcolabile come sopra...si tratta di un calcolo da asilo...


RE: Calcolo potenza alimentatore - monk - 09-02-2010 10:56 AM

non ci confondiamo ragassi , alora:

terra terra vi domandate, oh ma quanto minkia succhia l'ali dalla corrente per erogare la potenza dichiarata?

Esempio:

ali da 400w efficienza 80%

assorbimento 400 / 80 * 100 = 500w

potenza 80 * 500 / 100 = 400w

dispersione di potenza [100-80] * 500 / 100 = 100w circa che vengono dispersi sottoforma di calore

efficienza 400 / 500 * 100 = 80

quindi in poche parole un ali da 400w 80 plus standard assorbe dalla rete elettrica, quindi ac (imput) 500w per darne 400 al sistema quindi il dc(output), quindi ovvio che l'efficienza è importante, visto che se l'ali da 400w fosse al posto di 80 plus standard un 80 plus per es. silver quindi 85% di eff. al 50% di carico, assorbite circa 470, gia' 30 in meno dell'ali di pari potenza ma 80 liscio


RE: Calcolo potenza alimentatore - conaglio - 09-02-2010 11:07 AM

quindi io ora assorbo a cazz?

no xk non capisco, secondo il sito k ho sempre usato(quello del primo post) un P4 nortwood con una X1650pro 2 hd 2 lettori 2 banchi di ram 2 fan e qualk usb attaccata arriva a consumare 224 wat.

xk il mio piccolo 300wat 3 anni fa non ce la fatta? xk consigliano sempre di usare alimentatori + grandi?

vi giuro sulla confezione della X1650 consigliano un 450wat minimo.

provate a vedere le vostre configurazioni quanto succhiano secondo il sito e poi guardate i vostri ali.

per il calcolo è
Citazione:da asilo
si ma xk il taglio medio dei PSU 80plus è 625 guarda caso quanto succhierebbe un ali con efficienza del 80% e erogazione di 500 wat?
io richiederei un ali da 204 wat con la configurazione in firma..


RE: Calcolo potenza alimentatore - monk - 09-02-2010 11:25 AM

quel sito non indica il consumo delle componenti, ma l'ali dalla potenza consigliata per alimentare lo stesso pc, potrebbe essere che il tuo ali da 300w era di marchio scarso e che in realta' erano 300w di picco e non continui percio' non riuscivi ad alimentarlo Sisi


RE: Calcolo potenza alimentatore - conaglio - 09-02-2010 11:34 AM

ok dopo qualk ricerca ho risolto Lingua
ero in parte in errore.

http://www.hwupgrade.it/articoli/periferiche/1646/alimentatore-corsair-hx620w_5.html questo articolo è abb chiaro sulla storia dell'efficienza.

misurano alla presa di corrente quanti watt succhia l ali. ed effettivamente facendo il calcolo si ricava quanto sta consumando il pc in quel' istante.

xciò la potenza nominale è la massima che eroga al pc ma non la massima che succhia.

in pratica abbiam le bollette nel deretano..

Citazione:potrebbe essere che il tuo ali da 300w era di marchio scarso e che in realta' erano 300w di picco e non continui
ok e questo dove lo nascondono?

e rimane il fatto xk consigliano alimentatori molto sproporzionati rispetto all' effettivo consumo?


RE: Calcolo potenza alimentatore - monk - 09-02-2010 11:42 AM

pero' ammesso che hai un pc che sfrutta tutti i 620w di targa diviso 80 moltplicato 100 arriva a succhiarne ben 775 dalla rete elettrica, cioè 155w dispersi sottoforma di calore, ma che ti inculano anche sulla bolletta visto che è come se ne consumassi 775 ammesso sempre che hai un pc che sfrutti tutti i 620w nominali, per l'ali, sul lato dell'ali c'è la targhetta con le info sull'ali, solo gli ali di marca il wattaggio che è scritto è continuo e non che arriva di picco per poco tempo a quel X wattaggio


RE: Calcolo potenza alimentatore - conaglio - 09-02-2010 11:53 AM

gia gia..

cmq ho trovato un articolo che era in parte alla base del mio ragionamento
http://www.elma.it/testo/ali/00_aliPC_index.htm

nel senso, ho sempre vissuto di ali scrausi, quindi mi son sempre regolato come se l efficienza fosse da calcolare rispetto al watt dichiarato, e se leggete l articolo/usate ali veramente scrausi, per sopravvivere devi calcolare sempre molo meno di quanto dichiarano Mrgreen Mrgreen
Citazione:Certamente, vista la bassa qualità di una bella parte degli alimentatori in vendita, sopratutto nelle fasce low cost, i 450W di targa sono dei 250W reali, per cui anche la ciofeca massima funziona.
quotando il sito nella sezione Wattage calculator
e questo spiega xk il mio 300watt scrauso morì.


RE: Calcolo potenza alimentatore - Nicola87 - 09-02-2010 05:13 PM

ok...allora abbiamo chiarito....mi rimane solo un ultimo dubbio:

Utilizzando un sito come quello citato all'inizio, quanto è bombato è il risultato?

Cioè mettiamo che mi viene 500W, ok? cosa bisogna fare?

1. Prendere un alimentatore da 750W perchè tanto sappiamo che il valore "750" è più o meno relativo, a seconda della marca, e in realtà la potenza realmente fornita sarà minore.

2. Pensare così: "tanto il consumo è già stato ingigantito dal sito pinco pallino". e quindi prendere esattamente 500W?

1 o 2?

non so se si è capita la domanda...


RE: Calcolo potenza alimentatore - conaglio - 09-02-2010 05:45 PM

si ho capito.

secondo me è meglio se ti butti sulla 1 se sai k vuoi risparmiare.
sulla 2 (ma lasciando cmq un margine) se intendi prendere un ali di marca.

a quanto sembra nella rete non è l unico sito a offrire quel servizio, ma è il + usato..


RE: Calcolo potenza alimentatore - monk - 09-02-2010 06:32 PM

assolutamente sulla 2!!!! , non è il consumo effettivo del pc ma consiglia un wattaggio idoneo ad alimentare le componenti quindi la "1" è da scartare a priori, a parte che non esistono ali cinesi da 750w... , eisiste anche questo http://web.aanet.com.au/SnooP/psucalc.php che è meglio dell'outervision e ti consiglia anche gli amperaggi, il problema è che è poco aggiornato


RE: Calcolo potenza alimentatore - Nicola87 - 09-02-2010 06:51 PM

(09-02-2010 06:32 PM)monk Ha scritto:  assolutamente sulla 2!!!! , non è il consumo effettivo del pc ma consiglia un wattaggio idoneo ad alimentare le componenti quindi la "1" è da scartare a priori, a parte che non esistono ali cinesi da 750w... , eisiste anche questo http://web.aanet.com.au/SnooP/psucalc.php che è meglio dell'outervision e ti consiglia anche gli amperaggi, il problema è che è poco aggiornato

ma sei sicuro della cosa sottolineata? Come fa a consigliarti un "alimentatore da 500" se non sa poi che alimentatore prendi....magari tu prendi uno schifosissimo e i 500 in realtà diventano 300.

Io ieri ho provato una configurazione in SLI con 2 GTX 295 e un i5 750. mi è venuto un cinsumo di 500W. Che mi sembra più che plausibile come consumo non-idle.
Quindi non penso che il sito mi consigliasse un ali da 500. penso che 500 sia il consumo dei componenti sotto carico/picco.


RE: Calcolo potenza alimentatore - monk - 09-02-2010 09:34 PM

si, non è il consumo sono sicuro al 100%


RE: Calcolo potenza alimentatore - Nicola87 - 09-02-2010 11:32 PM

Ma scusa la configurazione che ho postato 500W li consuma...la GTX 295 in teoria consuma a pieno carico quasi 300 W solo lei, e io gliene ho messe 2!!

infatti non capisco perchè sia venuto così poco....


RE: Calcolo potenza alimentatore - monk - 10-02-2010 01:58 PM

hai sbagliato qualcosa, i5 occato e 2 5970 salta fuori 850w


RE: Calcolo potenza alimentatore - Nicola87 - 10-02-2010 09:17 PM

prova una configurazione in SLI con 2 GTX 295 e un i5 750. vediamo quanto ti viene...ma dove sbaglio?

cmq come fai a essere sicuro che il sito tiene già un bel margine? a me sembra che calcoli le cose precise...infatto puoi anche scegliere il carico dei componenti...80 90 100%...quindi mi sembra naturale dedurre che calcola il consumo dei componenti...non l'alimentatore consigliato....What


RE: Calcolo potenza alimentatore - monk - 10-02-2010 10:47 PM

si ma non è che un i5 750 occato e 2 5970 consumano constantemente 850w, quello è solo in situazioni estreme, con per es. occt o qualsiasi altro programma di stress per cpu usato contemporaneamente un programma di stress della gpu che sfruttano tutto il 100% del tdp, considerano che i giochi come sono poco ottimizzati non sfrutteranno mai il 100% ne della cpu ne della/le gpu quindi per un sistema del genere un 850 di qualita' con una 70ina di ampere sul 12v è ok, cosi' come un 620/650 con 50 ampere basta per i5/i7 con una sola 5970


RE: Calcolo potenza alimentatore - Nicola87 - 10-02-2010 10:54 PM

oh cmq a me non viene! ma cosa cavolo sbaglio??! io metti crossfire o SLI! cos'altro devo mettere???! perchè non mi conta la seconda scheda?
no c'è qualcosa che non va...ho provato a togliere una scheda e mi è venuto 280W!

ma perchè mi scazza?


RE: Calcolo potenza alimentatore - monk - 10-02-2010 11:07 PM

devi mettere tdp a 100% e carico a 100%, poi abbonda sulle ventole e a seconda della gpu ati / nvidia metti sli / crossfire, e metti dei valori di oc sul processore


RE: Calcolo potenza alimentatore - Nicola87 - 10-02-2010 11:53 PM

(10-02-2010 11:07 PM)monk Ha scritto:  devi mettere tdp a 100% e carico a 100%, poi abbonda sulle ventole e a seconda della gpu ati / nvidia metti sli / crossfire, e metti dei valori di oc sul processore

ok ma anche se metto 90% e non metto l'overclock non è normale che mi restituisca 500W con 2 HD 5970 in crossfire...provi anche tu perfavore?
ho riprovato con i5 750, motherboard High Hend, 2 stick ram, 2 GTX 295 SLI, 1 HD, 4 ventole 120 mm, carico al 100%.
Mi è venuto 630W. A me sembra cmq poco!! solo le 2 GTX 295 a pieno carico dovrebbero consumale 480W! boh....

va beh che non ho messo il Capacitor Aging per l'invecchiamento, però 630 mi sembra cmq poco!


RE: Calcolo potenza alimentatore - monk - 11-02-2010 10:22 AM

io metto sempre l'invecchiamento a 10% vedi che va ancora piu' largo con il wattaggio, ho provato, messo i5 750 con oc a 3800mhz con un fantomatico 1.4 di voltaggio, 4 stick ddr3, 1 hdd regular, tdp 100%, system load 100%, capacitor aging 10%, 6 fan da 120 e 6 periferiche usb 721w che diventano 666w con 2 5970 , il calcolo è cmq fatto piuttosto bene forse allarga un po ma è giusto cosi'


RE: Calcolo potenza alimentatore - Nicola87 - 27-03-2010 12:29 PM

Riesumo questa discussione dalla tomba per chiedere una cosa. Vista la recente "uscita" delle schede video GTX 470 e 480 riporto questo dato:

Geforce GTX 480

TDP: 250W
Consumo massimo effettivo: 422 W circa


OmgOmgOmgOmg

primo sono scandalizzato....secondo: ma quando usiamo i sitarelli per calcolare la potenza necesaria tengono conto di questa differenza pazzesca tra i TDP di specifica e i valori di consumo effettivi che possono raggiungere ste schede? o sbattono nel calcolo il TDP?


RE: Calcolo potenza alimentatore - conaglio - 27-03-2010 12:42 PM

OmgOmgOmgOmg
perchè io leggo in giro che consuma 350W circa in full?

http://www.pctuner.net/articoli/schede-video/1449/GeForce-GTX-480-e-il-momento-di-Fermi/9.html

http://www.tomshw.it/cont/articolo/gtx-480-e-470-consumi-e-temperature-continua/24610/17.html


RE: Calcolo potenza alimentatore - Nicola87 - 27-03-2010 12:49 PM

guarda la pagina prima di tom's... http://www.tomshw.it/cont/articolo/gtx-480-e-470-consumi-e-temperature/24610/16.html

dipende con cosa la testi. Addirittura lì danno 450!


Su hardware upgrade 422 http://www.hwupgrade.it/articoli/skvideo/2411/nvidia-geforce-gtx-480-e-470-fermi-finalmente_8.html

cmq sia quel che sia la domanda rimane....metti che sti sistemini per fare il calcolo usano il TDP (250), poi quando in realtà la scheda ne cosuma 400 che succede mi si spegne il computer?


RE: Calcolo potenza alimentatore - Paxville - 27-03-2010 04:02 PM

Consumi pazzeschi, non la prenderei neanche a 50€ quella scheda.
Vedremo coi 28nm se migliorerà la situazione (vabbè che tanto ci spareranno 1 miliadro di transistor in più, quindi non cambierà niente Asd )


RE: Calcolo potenza alimentatore - Nicola87 - 27-03-2010 04:05 PM

(27-03-2010 04:02 PM)Paxville Ha scritto:  Consumi pazzeschi, non la prenderei neanche a 50€ quella scheda.
Vedremo coi 28nm se migliorerà la situazione (vabbè che tanto ci spareranno 1 miliadro di transistor in più, quindi non cambierà niente Asd )

eeeeeeeeeesatto........Asd

raga ma la mia question?


RE: Calcolo potenza alimentatore - Paxville - 27-03-2010 04:20 PM

Questa?

Citazione:ma quando usiamo i sitarelli per calcolare la potenza necesaria tengono conto di questa differenza pazzesca tra i TDP di specifica e i valori di consumo effettivi che possono raggiungere ste schede? o sbattono nel calcolo il TDP?

Non so boh.

Qui mostrano i consumi in diretta http://www.hardocp.com/article/2010/03/26/nvidia_fermi_gtx_470_480_sli_review/7


RE: Calcolo potenza alimentatore - Nicola87 - 27-03-2010 04:55 PM

si quella...


perchè se così fosse direi che preferisco calcolarmela a mano la potenza dell alimentatore...


RE: Calcolo potenza alimentatore - Nicola87 - 28-03-2010 10:30 PM

Citazione:i sitarelli per calcolare la potenza necesaria tengono conto di questa differenza pazzesca tra i TDP di specifica e i valori di consumo effettivi che possono raggiungere ste schede? o sbattono nel calcolo il TDP?


nessuno lo sa??


RE: Calcolo potenza alimentatore - Nicola87 - 05-04-2010 07:16 PM

RAGAZZI CHE FESSO CHE SONO! IL COSUMO RILEVATO NELLE REVIEW È SEMPRE QUELLO DELL'INTERO SISTEMA! MICA QUELLO DELLA SOLA SCHEDA! ECCO PERCHÈ NON STAVO A CAPIRCI PIÙ UN CAZZO....MI SEMBRAVA STRANO CHE STE SCHEDE CONSUMASSERO MOLTO PIÙ DI QUELLO DICHIARATO! Prr

MA PERCHÈ NON ME LO DITE PRIMA CHE STO SVALVOLANDO....Lingua