Translate!

English Chinese (Simplified) French German Japanese

Newsletter: iscriviti!

Devi prima registrarti per poterti iscrivere ad una newsletter.
No account yet? Register

Statistiche

statistiche contatore

Siti Amici

Intel e MasterCard uniti per migliorare i pagamenti online
Valutazione attuale: / 0
ScarsoOttimo 
Scritto da Administrator   
Martedì 29 Novembre 2011 08:00

Intel MasterCard PayPass

Intel e MasterCard uniscono le forze per migliorare l’esperienza di pagamento per gli acquisti online. Ne scaturisce una collaborazione che offrirà maggiore sicurezza e semplicità nei pagamenti online per gli esercenti così come per i consumatori.

Intel Corporation e MasterCard Incorporated annunciano una collaborazione strategica pluriennale per migliorare ulteriormente la sicurezza e l’esperienza di pagamento degli acquisti online. Le due società collaborano per ottimizzare una serie di tecnologie di pagamento emergenti, quali PayPass MasterCard e Intel Identity Protection Technology (IPT). Quest’ultima permette ai consumatori di utilizzare un efficace sistema di autenticazione a due fattori e una protezione basata su hardware, il che offre una maggiore sicurezza rispetto agli attacchi di malware online. Inoltre, se utilizzata insieme a un lettore abilitato, questa tecnologia consente di pagare gli acquisti online semplicemente accostando la carta, il tag, o lo smartphone abilitato a PayPass MasterCard a un dispositivo Ultrabook.

Nell’ambito della collaborazione, l’esperienza di MasterCard nei pagamenti e nel commercio sarà associata alla potenza di Intel nell’innovazione in campo informatico e nella sicurezza basata su chip, allo scopo di rendere le procedure di pagamento più semplici e sicure per gli esercenti e i consumatori che utilizzano i dispositivi UltrabookTM e i PC Intel di nuova generazione.

“MasterCard s’impegna a migliorare continuamente l’esperienza di acquisto di consumatori ed esercenti,” ha affermato Ed McLaughlin, chief emerging payments officer di MasterCard. “La collaborazione con Intel è destinata a migliorare la sicurezza e a velocizzare il pagamento, con la comodità di un semplice click.”

I consumatori effettuano sempre più acquisti su Internet. L’anno scorso le vendite online nei soli Stati Uniti hanno raggiunto 176,2 miliardi di dollari, e Forrester Research prevede un aumento a tassi annuali a due cifre per i prossimi 5 anni.

“Il nostro obiettivo è permettere agli utenti dei dispositivi Ultrabook e delle generazioni future di PC basati su Intel di approfittare della comodità dell’e-commerce, aumentando la protezione dei pagamenti online da malware e hacker grazie alle funzioni di sicurezza avanzate offerte dalla Intel Identity Protection Technology,” ha affermato George Thangadurai, General Manager della Divisione PC Client Services, Intel Corporation. “Il commercio online è un ambito fondamentale per Intel e, grazie a questa partnership con MasterCard, intendiamo offrire ai consumatori un’esperienza di e-commerce innovativa, personalizzata e più sicura.”

Intel MasterCard ultrabook

Insomma, a quanto pare Google Wallet insegna. E' un progetto ambizioso che ha permesso effettivamente di innescare una miccia che potrebbe portare all'esplosione su larga scala di metodologie più agevoli, immediate ed "informatizzate" nell'ambito dei pagamenti con carta di credito rivisti in un'ottica decisamente più tecnologica...

Commenti (0)add comment

Scrivi commento
più piccolo | più grande

busy

Articoli correlati:
Articoli più recenti:
Articoli meno recenti:

 
Copyright © 2009 InformaticaEasy. Tutti i diritti riservati.
E' vietata la riproduzione di qualunque contenuto del sito senza aver richiesto autorizzazione.
  Le recensioni e gli articoli sono scritti e di esclusiva proprietà di Paolo Vinella; se presenti su altri siti/forum, sono stati inseriti dallo stesso
 
Sito realizzato e gestito da Paolo Vinella.