chiudi

Non sei ancora registrato? Cosa aspetti, corri a farlo QUI !!

LOGIN / JOIN !
REVIEW
Registrati
Reviews
Forum

Translate!

English Chinese (Simplified) French German Japanese

Newsletter: iscriviti!

Devi prima registrarti per poterti iscrivere ad una newsletter.
No account yet? Register

Statistiche

statistiche contatore

Siti Amici

Google paga un mld di dollari l'anno per essere search engine sugli iDevice Apple

Valutazione attuale: / 0
ScarsoOttimo 

Google_search_engine_Apple_iOS_Safari

Vi siete mai chiesti se vi siano degli agreement particolari tra Google ed Apple per far sì che il motore di ricerca web su Safari del primo sia la scelta implementata sui vari iPhone, iPad, iPod Touch,... di Apple? Nulla ha costo zero, soprattutto in questo caso.

Da un lato c'è la vittoria di essere il motore di ricerca web di Safari su tutti i dispositivi mobile di Apple, dall'altro un ingente esborso. Pare però che la spesa valga la resa per Google, che paga annualmente ben un miliardo di dollari ad Apple per far sì che questa partnership abbia luogo.

In quest'ottica, può un rumor come quello circolato pochi giorni fa (e relativo al presunto imminente abbandono da parte di Apple di Google Maps) aver effettivamente senso?

Secondo gli analisti, se Apple desse il ben servito a Google per la ricerca del web, quest'ultima non ne risentirebbe - perlomeno a breve termine. Le ricerche su Google fatte dai dispositivi Apple risultano annualmente in 1,3 miliardi di dollari in termini di entrate lorde. Assumendo che Google abbia un 75% di costi di acquisizione del traffico associati a tali guadagni (percentuale piuttosto realistica), questo si traduce in un guadagno netto di circa 335 milioni di dollari. Il tutto proveniente dalle ricerche su iOS e Safari. Decisamente non un guadagno stratosferico, in fin dei conti.

Se Apple abbandonasse Google, l'impatto che ne avrebbe quest'ultima non sarebbe catastrofico per nulla. Al contrario, invece, Apple potrebbe perderci non poco in quanto dovrebbe iniziare ad affidarsi a motori di ricerca alternativi che decisamente non performano come il web serach engine di Big G. Bing di Microsoft lo escludiamo a priori per ovvi motivi concorrenziali.

Il report dell'analista Ben Schachter parla chiaro, eccolo di seguito in versione integrale:

Deeper look at the financial impact - We know that Apple TAC is accounted for in the Google.com TAC line item reported each quarter by Google. For 2011, Google reported ~$1.5bn in total Google.com TAC. For modelling purposes, we assume that Apple represented ~66% of this TAC (though we acknowledge that this could be high), or $1bn. At a 75% TAC rate, this means that Google generated ~$1.3bn in gross search revenue through default search placement on Apple devices. In other words, this $1.3bn of search revenue ($335m net search revenue) in 2011 is at risk if Apple moves away from Google. $335m represented ~1% of net Google.com search revenue. Notably, mobile/Apple revenue is among its fastest growing revenue drivers.

Google_search_engine_Apple_iOS_Safari

Commenti (0)add comment

Scrivi commento
più piccolo | più grande

busy

Articoli correlati:
Articoli più recenti:
Articoli meno recenti: