chiudi

Non sei ancora registrato? Cosa aspetti, corri a farlo QUI !!

LOGIN / JOIN !
REVIEW
Registrati
Reviews
Forum

Translate!

English Chinese (Simplified) French German Japanese

Newsletter: iscriviti!

Devi prima registrarti per poterti iscrivere ad una newsletter.
No account yet? Register

Statistiche

statistiche contatore

Siti Amici

Libero e Virgilio si fondono dando vita a un nuovo portale leader italiano del web

Valutazione attuale: / 0
ScarsoOttimo 

antonio_converti_ceo_libero

Dall’operazione di acquisizione, da parte di Libero, della società Matrix, nasce il primo player italiano del mercato internet. Libero e Virgilio finiscono così per unirsi in un nuovo grande portale web dando vita ad una realtà combinata che potrebbe garantire ottimi risultati.

Libero Srl, che gestisce Libero.it, il primo portale italiano, e le attività dell’Internet Service Provider ITnet, annuncia l’acquisizione di Matrix S.p.A, società controllata al 100% dal Gruppo Telecom Italia. L’acquisizione di Matrix S.p.A, è pari a un valore di 88 milioni di Euro. In particolare, l’operazione prevede, tra le tante cose, l’acquisizione del portale Virgilio.

La realtà combinata Libero-Virgilio rappresenta la più importante Internet Property italiana, con oltre il 60% di market reach, corrispondente a 18 milioni di visitatori unici mensili (proiezione basata su dati Audiweb View Giugno 2012), oltre 3,5 miliardi di pagine viste mese e 14 milioni di email account attivi.

In seguito a questa acquisizione Libero rafforza il proprio ruolo da protagonista nel mercato dell’Online Advertising che, nel 2011, ha superato il valore di 1 miliardo di euro. Inoltre, consolida il proprio posizionamento nel settore dei servizi internet per le PMI, grazie alla concessionaria locale Iopubblicità e all’ offerta di servizi web basati sulla propria infrastruttura di cloud computing. Infine, facendo leva sulle sinergie tra i servizi internet offerti da ITnet e dalla divisione “Matrix Code” di Matrix, si pone come interlocutore completo e innovativo per la realizzazione di soluzioni internet nel mercato corporate.

Antonio Converti, Presidente e CEO di Libero S.r.l ha commentato: “Oggi uniamo due player che hanno fatto la storia di Internet in Italia e che sono pronti a scriverne  un nuovo capitolo, tornando a fare innovazione per metterla a disposizione dei consumatori e delle imprese italiane. Vogliamo diventare la piattaforma internet di riferimento per grandi gruppi ed in particolare per le PMI, affinché l’intero sistema impresa possa crescere facendo leva su tutti gli strumenti messi a disposizione dal mondo digitale che rappresentano una risorsa sempre più strategica e imprescindibile”.

Libero Srl è una società attiva da maggio 2011 che comprende le attività del Portale Libero e dell’Internet Service Provider ITnet, due realtà che hanno fatto la storia di Internet in Italia. Libero.it, nato il 13 luglio 1999 come primo portale di Internet ed e-mail in Italia, vanta una delle più vaste Internet community italiane ed è uno dei principali portali convergenti in grado di offrire una vasta gamma di servizi e di contenuti tra cui search, news, sport, finanza, intrattenimento, blog, dating online, shopping e canali tematici specializzati.

Alla fine del 2011, Libero ha lanciato la prima offerta di cloud computing disponibile online in Italia (cloud.libero.it), gestita dai due data center ITnet a Milano e a Roma, che oggi supporta l’intero portale libero.it. Libero Cloud si basa sull’infrastruttura cloud ad elevate performance di Joyent, start-up con sede a San Francisco che ha ricevuto finanziamenti da Weather  a gennaio 2012.

Il portale Virgilio, dal canto suo, attraverso l’home page personalizzabile, offre servizi speciali e interattivi, itinerari e percorsi sulla Rete, presentati in canali tematici che da oltre 15 anni guidano gli utenti italiani sul web. Virgilio offre inoltre un importante livello di servizi e informazioni localizzati grazie agli 8.100 portali dedicati ad ogni comune italiano, raggiungibili direttamente dalla home page www.virgilio.it.

Commenti (0)add comment

Scrivi commento
più piccolo | più grande

busy

Articoli correlati:
Articoli più recenti:
Articoli meno recenti: