Translate!

English Chinese (Simplified) French German Japanese

Newsletter: iscriviti!

Devi prima registrarti per poterti iscrivere ad una newsletter.
No account yet? Register

Statistiche

statistiche contatore

Siti Amici

AMD punta su frequenze elevate e basso TDP
Valutazione attuale: / 0
ScarsoOttimo 
Scritto da Administrator   
Mercoledì 11 Febbraio 2009 09:25

AMD PhenomII up to 4GHz

AMD dovrebbe presto rendere disponibili nuove ed interessanti CPU appartenenti alla famiglia Phenom II. A causa della scarsa competitività con la controparte Intel, AMD ha deciso di fornire soluzioni migliori dei Core i7 dal punto di vista della frequenza operativa stock e del TDP sprigionato.

AMD vuole a tutti i costi fornire valide alternative alle soluzioni Core i7 Quad-Core di Intel. Non potendosi ora concentrarsi su un totale rinnovamento dell'architettura, AMD ha deciso di puntare l'attenzione sugli aspetti che forse Intel ha trascurato: frequenze di clock default e potenza dissipata.

I nuovi Phenom, infatti, raggiungeranno una massima frequenza di clock (parliamo di frequenze di fabbrica, quindi "ufficiali") pari a ben 4GHz; nonostante ciò, il Thermal Design Power massimo raggiungerà i 125W, meno rispetto ai Core i7 cloccati da Intel a frequenze inferiori (massimo 3,2Ghz).

Risparmio energetico non indifferente e maggiori frequenze operative potrebbero essere due interessanti aspetti che l'utenza finale potrebbe prendere in considerazione nell'acquisto di una nuova CPU.

Già su socket AM2+ il Phenom II X4 940, ad una frequenza di clock di fabbrica pari a 3GHz, ha dimostrato un impressionante potenziale di overclock. AMD ha ora in mente di incrementare le velocità di clock dei nuovi futuri modelli Phenom II ad intervalli di 100MHz (corrispondenti ad un incremento del moltiplicatore pari a 0,5x). A tal proposito, il primo modello annunciato è stato il Phenom II X4 950, caratterizzato da una frequenza di clock pari a 3,1GHz e 8MB di cache:

new PhenomII

Tutti i nuovi esemplari di Phenom II saranno unicamente compatibili con il nuovo socket AM3, che consentirà di interfacciarli sia con memorie DDR2 che DDR3. Nonostante gli incrementi di clock non indifferenti, i chip continueranno a garantire un TDP massimo pari a 125W. La frequenza del bus HyperTransport raggiungerà gli 1,8GHz e i 2GHz. La tabella seguente mostra i futuri modelli di PhenomII, il cui lancio dovrebbe essere plasmato durante tutto il 2009 e il 2010.

Il futuro modello di punta sarà il PhenomII X4 995, integrante quattro core che lavoreranno all'incredibile frequenza di clock di 4GHz. Interessante notare l'adozione di nuovi stepping:

new PhenomII
Commenti (0)add comment

Scrivi commento
più piccolo | più grande

busy

Articoli correlati:
Articoli più recenti:
Articoli meno recenti:

 
Copyright © 2009 InformaticaEasy. Tutti i diritti riservati.
E' vietata la riproduzione di qualunque contenuto del sito senza aver richiesto autorizzazione.
  Le recensioni e gli articoli sono scritti e di esclusiva proprietà di Paolo Vinella; se presenti su altri siti/forum, sono stati inseriti dallo stesso
 
Sito realizzato e gestito da Paolo Vinella.