Translate!

English Chinese (Simplified) French German Japanese

Newsletter: iscriviti!

Devi prima registrarti per poterti iscrivere ad una newsletter.
No account yet? Register

Statistiche

statistiche contatore

Siti Amici

Intel Core i7 975: il nuovo Nehalem da 3,6 GHz in modalità Turbo
Valutazione attuale: / 3
ScarsoOttimo 
Scritto da Administrator   
Mercoledì 13 Maggio 2009 12:15

intel core i7 975

Arriverà a giugno Intel Core i7 975. Il nuovo modello di fascia alta di casa Intel vanterà una frequenza di fabbrica pari a 3,33 GHz che passerà a 3,6 GHz in modalità Turbo Mode. Moltiplicatore sbloccato e nuovo stepping D0 completano le doti di questa CPU.

La nuova punta di diamante di casa Intel è il Core i7 975. Sempre appartenente all'ultima generazione Nehalem (nuova architettura con controller di memoria integrato e processo produttivo a 45nm), il nuovo modello è basato sul nuovo stepping D0 del core Bloomfield adottato da poco dal fratello minore 920, che garantisce migliori overclock a tensioni inferiori. 

Il 975 dovrebbe debuttare il prossimo giugno, quasi sicuramente in occasione del Computex. Il nuovo mostro di computazione lavora ad una frequenza di default pari a 3,33 GHz (ottenuti tramite BCLK @ 133 MHz e moltiplicatore 25x) e sprigiona 130W in full load (TDP dichiarato). Grazie alla tecnologia Intel Turbo boost questo processore è in grado di auto-overcloccarsi automaticamente a ben 3,6 GHz. Tuttavia tale frequenza viene raggiunta solamente da uno dei quattro core e, per questo, si prevedono incrementi prestazionali solamente marginali da un overclock che coinvolge un solo core.

Almeno fino a giugno, il processore Intel Nehalem top di gamma è il Core i7 965 che vanta 3,2GHz di frequenza e, in modalità Turbo, raggiunge i 3,46Ghz. In realtà diversi screenshot postati in rete mostrano come la CPU sia in grado di raggiungere livelli di overclock ben superiori a quelli garantiti da Intel, anche con un semplice dissipatore ad aria. Così come il 965, anche il 975 vanterà un moltiplicatore sbloccato e sarà quindi possibile incrementare la frequenza di clock agendo anche su quest'ultimo parametro oltre che sul Base Clock.

intel core i7 975

La bandwidth del QuickPath Interconnect sarà sempre pari a 6,4 GT/s; le altre feature resteranno quelle comunemente reperibili negli attuali esemplari di Core i7: 4 core fisici con supporto ad 8 core logici grazie alla tecnologia HyperThreading, 256 KB di cache L2 per ogni core, 8MB di cache L3 condivisa tra tutti i core e interfaccia di memoria DDR3 a triplo canale.

Sul sito XtremeSystems.org è comparso un primo screenshot relativo ad un overclock condotto su un chip i7 975 testato in anteprima. La piattaforma di test include, oltre al sample D0, una scheda madre Gigabyte EX58-EXTREME, Gigabyte 4870X2 Quadfire, Corsair 1866C8 e PSUSilencer da 750W:

intel core i7 975

Circa 1.050 € la somma necessaria attualmente per acquistare in preordine su siti di e-commerce Core i7 975...

Commenti (0)add comment

Scrivi commento
più piccolo | più grande

busy

Articoli correlati:
Articoli più recenti:
Articoli meno recenti:

 
Copyright © 2009 InformaticaEasy. Tutti i diritti riservati.
E' vietata la riproduzione di qualunque contenuto del sito senza aver richiesto autorizzazione.
  Le recensioni e gli articoli sono scritti e di esclusiva proprietà di Paolo Vinella; se presenti su altri siti/forum, sono stati inseriti dallo stesso
 
Sito realizzato e gestito da Paolo Vinella.