Translate!

English Chinese (Simplified) French German Japanese

Newsletter: iscriviti!

Devi prima registrarti per poterti iscrivere ad una newsletter.
No account yet? Register

Statistiche

statistiche contatore

Siti Amici

Eclipse, la prima motherboard MSI X58
Valutazione attuale: / 0
ScarsoOttimo 
Scritto da Administrator   
Giovedì 21 Agosto 2008 12:26

msi_x58

Dopo Asus, anche MSI annuncia la prima scheda madre su piattaforma Intel Nehalem e, dunque, su chipset Intel X58. Dotata di modulo audio X-Fi. Una vera e propria corsa all'oro: Nehalem non ha ancora debuttato ma già i produttori di schede madri rendono disponibili nuovi prodotti "Corei7-ready".

Ecco come appare la scheda madre, dal nome in codice Eclipse (si ringrazia Syndrome-OC per le foto):

Layout pulito, sezione di alimentazione per la CPU a "sole" 6 fasi (2 invece per nothbridge e ram). A sinistra del socket 1366, ben visibile il nuovo chipset X58. Tre gli slot PCI-Express (scelta curiosa dato che l'X58 permette di installare fino a 4 videocard con riduzione da 16x a 8x per il PCI-E):

eclipse

I comodi pulsanti integrati permettono di effettuare rapidamente lo spegnimento e il reset. Porte SATA sia perpendicolari che parallele al PCB della motherboard:

eclipse_2

Ricca la dotazione di porte USB; altrettanto inconsueta l'adozione di ben due porte E-SATA: 

eclipse_3

Appare valida anche la soluzione adottata da MSI per il raffreddamento. Forse si poteva lavorare di più sul dissipatore del northbridge, mentre l'heatsink della sezione di alimentazione della CPU appare quasi sovrabbondante:

eclipse_4

 

Commenti (0)add comment

Scrivi commento
più piccolo | più grande

busy

Articoli correlati:
Articoli più recenti:
Articoli meno recenti:

 
Copyright © 2009 InformaticaEasy. Tutti i diritti riservati.
E' vietata la riproduzione di qualunque contenuto del sito senza aver richiesto autorizzazione.
  Le recensioni e gli articoli sono scritti e di esclusiva proprietà di Paolo Vinella; se presenti su altri siti/forum, sono stati inseriti dallo stesso
 
Sito realizzato e gestito da Paolo Vinella.