chiudi

Non sei ancora registrato? Cosa aspetti, corri a farlo QUI !!

LOGIN / JOIN !
REVIEW
Registrati
Reviews
Forum

Translate!

English Chinese (Simplified) French German Japanese

Newsletter: iscriviti!

Devi prima registrarti per poterti iscrivere ad una newsletter.
No account yet? Register

Statistiche

statistiche contatore

Siti Amici

Guida all' over clock del PC - Si inizia!

Valutazione attuale: / 10
ScarsoOttimo 
Indice
Guida all' over clock del PC
Premesse
Da dove eseguirlo
Ci sono rischi?
Operazioni preliminari
Il nostro hardware
Cenni teorici
Si inizia!
Il dissipatore
Overvolt
Valutazione OC
E la scheda video?
Conclusioni
Tutte le pagine

INIZIAMO CON L'OVERCLOCK

Sebbene non lo troverete scritto in nessuna guida in merito, secondo me overclock vuol dire anche ottimizzare l'hardware senza portarlo fuori specifica. Facciamo un breve esempio in merito:
Di fabbrica, un processore E6700 lavora alla frequenza di 2,66 GHz ottenuti in virtù del moltiplicatore 10x e del BUS 266 MHz.
Supponiamo di avere delle RAM DDR2 da 800 MHz di frequenza.
In queste condizioni, il sistema non lavora affatto al massimo delle sue potenzialità, in quanto le RAM sono in asincrono con l'fsb.
Possiamo migliorare le prestazioni del nostro sistema aumentando l'FSB e abbassando il moltiplicatore in modo da rimanere più o meno sulla stessa frequenza (CPU). Alla luce di quanto detto, la migliore configurazione sarà data da:
E6700 @ 400x7 --> 2,8 GHz
RAM DDR2 800 MHz
Benchè abbiamo applicato un leggero overclock al nostro processore, ora abbiamo le RAM in sincrono a tutto vantaggio delle prestazioni complessive.
Come è possibile intuire, abbiamo già applicato un overclock agendo sull'FSB e abbassando però il moltiplicatore a 7x. Volendo, possiamo procedere per gradi aumentando il CPU_ratio (moltiplicatore) e quindi aumentando la frequenza di funzionamento della CPU.