chiudi

Non sei ancora registrato? Cosa aspetti, corri a farlo QUI !!

LOGIN / JOIN !
REVIEW
Registrati
Reviews
Forum

Translate!

English Chinese (Simplified) French German Japanese

Newsletter: iscriviti!

Devi prima registrarti per poterti iscrivere ad una newsletter.
No account yet? Register

Statistiche

statistiche contatore

Siti Amici

Cooler Master Storm Enforcer: il case dal look "LAN Party ready" - 5) CM Storm Enforcer - esterno (PARTE 2)

Valutazione attuale: / 2
ScarsoOttimo 
Indice
Cooler Master Storm Enforcer: il case dal look "LAN Party ready"
1) Introduzione
2) Confezione, contenuto e accessori
3) Caratteristiche e specifiche tecniche principali
4) CM Storm Enforcer - esterno (PARTE 1)
5) CM Storm Enforcer - esterno (PARTE 2)
6) CM Storm Enforcer - interno (PARTE 1)
7) CM Storm Enforcer - interno (PARTE 2)
8) Installazione: alcuni dati utili
9) Considerazioni finali e conclusioni
Tutte le pagine

Il lato superiore ospita un comodo vassoio integrato, per riporre le nostre periferiche di gioco, chiavette di memoria, smartphone in ricarica, eccetera. Una bella comodità che evità di avere cavi e dispositivi sparsi sulla scrivania riuscendo anche a proteggerli da urti indesiderati.

Cooler Master Storm Enforcer

L'alloggiamento sfrutta quasi la metà della lunghezza del case e quasi completamente la sua larghezza. Beh, un tappetino anti-raschi sagomato nero con logo CM Storm avrebbe fatto comunque piacere!

Cooler Master Storm Enforcer

La protezione alle unità da 5,25 pollici è assicurata dalla scocca stessa: tali dispositivi vengono infatti alloggiati al di sotto di una cover in robusta plastica con confortevole apertura e chiusura tramite un sistema di piccoli magneti.

Cooler Master Storm Enforcer

Questa parte apribile della scocca è incernierata con graffette metalliche molto robuste benchè sottili, che permettono alle due estremità che legano insieme di non toccarsi tra loro anche quando apriamo al massimo la cover.

Cooler Master Storm Enforcer

Ecco l'Enforcer con gli alloggiamenti da 5,25'' ben visibili. Sono quattro, di cui uno pure compatibile con le unità da 3,5''.

Cooler Master Storm Enforcer

I magneti svolgono egregiamente la loro funzione e mantengono la scocca ben chiusa: nessun rischio di apertura accidentale durante i trasporti, nessuna vibrazione anche grazie all'utilizzo di piccoli gommini in gomma distanziatori applicati alle estremità interne. Tanti piccoli particolari che arricchiscono la qualità del prodotto.

Cooler Master Storm Enforcer

Prodotto decisamente dust-proof lo Storm Enforcer: filtri praticamente ovunque. Non soltanto immediatamente dietro le mascherine a protezione dei vani 5,25''...

Cooler Master Storm Enforcer

...ma anche in prossimità della griglia di protezione della ventola anteriore LED da 20 centimetri, celata a sua volta dietro quattro inserti orizzontali realizzati nella scocca.

Cooler Master Storm Enforcer

E' giunto il momento di analizzare le soluzioni che Enforcer cela al suo interno. Inizieremo con l'apertura della paratia laterale sinistra...

Cooler Master Storm Enforcer

Praticamente tutto nell'Enforcer significa attenzione ai particolari e all'usabilità concreta di questo prodotto. La realizzazione delle paratie metalliche ne sono un piccolo grande esempio. Si tratta di una lamiera del tutto monoblocco, senza alcuna giuntura, punto di saldatura o rivettatura. Ripiegata in più parti, la lamiera è intagliata e sagomata per realizzare dei bordi più robusti ed implementare dei ganci sporgenti alla base del sistema di chiusura della stessa.

Cooler Master Storm Enforcer

Verniciata in nero così come il case, include bordi e nervature che ne conferiscono carattere estetico, peculiare design e ulteriore rinforzo. Osservatene la lavorazione anche in questa foto, conclusiva dell'analisi "esterna" di questo case:

Cooler Master Storm Enforcer




Articoli correlati:
Articoli più recenti:
Articoli meno recenti: