chiudi

Non sei ancora registrato? Cosa aspetti, corri a farlo QUI !!

LOGIN / JOIN !
REVIEW
Registrati
Reviews
Forum

Translate!

English Chinese (Simplified) French German Japanese

Newsletter: iscriviti!

Devi prima registrarti per poterti iscrivere ad una newsletter.
No account yet? Register

Statistiche

statistiche contatore

Siti Amici

Apple reinventa libri di testo e corsi universitari con iBooks 2 e iTunes U - 1) Libri di testo veramente multimediali: iBooks 2

Valutazione attuale: / 0
ScarsoOttimo 
Indice
Apple reinventa libri di testo e corsi universitari con iBooks 2 e iTunes U
1) Libri di testo veramente multimediali: iBooks 2
2) La videorecensione su iPad
3) iTunes U, un immancabile complemento all'istruzione del futuro
4) Considerazioni finali e conclusioni
Tutte le pagine

Apple ha recentemente annunciato iBooks 2 per iPad, con i libri di testo iBooks, una tipologia completamente nuova di libri di testo dinamici, coinvolgenti e davvero interattivi. I libri di testo iBooks offrono animazioni interattive, diagrammi, foto, video, una facilità nella navigazione e tanto altro.

I libri di testo iBooks possono essere aggiornati regolarmente, non pesano nello zaino e non vanno restituiti alla biblioteca. Aziende leader nei servizi per l’istruzione, fra cui Houghton Mifflin Harcourt, McGraw-Hill e Pearson, distribuiranno i propri titoli didattici sull’iBookstore: la maggior parte avrà un prezzo di $14,99 o inferiore, e con il nuovo iBooks Author, uno strumento gratuito di authoring disponibile da oggi, chiunque abbia un Mac può creare libri di testo iBooks.

Dopo essersi immersa nel mercato della musica digitale, Apple rilancia ed entra con il solito impeto che è solito contraddistinguerla anche in quello dei libri di testo in formato digitale. Lo fa potendo contare su una tradizione, quella del software iBooks che, sebbene molto recente si è rivelata un'ottima piattaforma su cui continuare a lavorare per estenderne le funzionalità.

Apple_iBooks_2_Author_iTunes_U

L'obiettivo di traghettare l'istruzione verso un approccio molto più digitale di quanto si tenti invano di fare oggigiorno è qualcosa su cui Apple sta lavorando da tempo e che ha annunciato in un recentissimo Keynote.

Tra le dichiarazioni più salienti del colosso di Cupertino riguardo questo settore finora parzialmente inesplorato, merita sicuramente menzione quella secondo cui <<L’istruzione è da sempre parte integrante del DNA Apple, e l’iPad potrebbe rivelarsi il nostro prodotto di maggior successo in questo settore. Ad oggi contiamo già 1,5 milioni di iPad utilizzati da istituti scolastici, incluse oltre 1000 implementazioni one-to-one, e sempre più spesso le scuole negli Stati Uniti e in tutto il resto del mondo decidono di adottare l’iPad come strumento didattico>>.

Ed ora, con iBooks che si aggiorna alla versione 2 per iPad, <<Gli studenti potranno leggere e imparare in modo più dinamico, coinvolgente e davvero interattivo, usando un dispositivo che già amano>>.

Apple_iBooks_2_Author_iTunes_U

La nuova app iBooks 2 è disponibile da qualche giorno come download gratuito sull’App Store. Grazie al supporto per nuove funzioni, come i libri a schermo intero, gli oggetti 3D interattivi, i diagrammi, i video e le foto, l’app iBooks 2 permetterà agli studenti di imparare tutto, dal sistema solare all’architettura dei grattacieli, con un semplice tap o sfiorando lo schermo: i libri di testo interattivi prendono vita all’istante. Con la navigazione veloce e fluida, la possibilità di sottolineare facilmente il testo o prendere appunti, di cercare parole e definizioni, oltre al ripasso delle lezioni e alle schede didattiche, la nuova app iBooks 2 consente di studiare e imparare in modo efficiente ed efficace.

La crazione di questi libri digitali interattivi può avvenire facilmente grazie al software iBooks Author scaricabile gratuitamente dal Mac App Store: chiunque abbia un Mac potrà usufruirne e pubblicare le proprie creazioni sull’iBookstore di Apple. Ad esempio, un docente universitario potrà riadattare le dispense in formato cartaceo e/o PDF in un "libro virtuale" molto più interattivo.

La facilità di utilizzo di iBooks Author è quella classica di Apple: si può partire da uno dei modelli progettati da Apple, sfruttandone l’ampia varietà di layout di pagina ed aggiungere successivamente immagini e testi trascinandoli. Grazie al widget Multi-Touch si possono aggiungere anche gallerie fotografiche, filmati, presentazioni Keynote e oggetti 3D.




Articoli correlati:
Articoli più recenti:
Articoli meno recenti: