chiudi

Non sei ancora registrato? Cosa aspetti, corri a farlo QUI !!

LOGIN / JOIN !
REVIEW
Registrati
Reviews
Forum

Translate!

English Chinese (Simplified) French German Japanese

Newsletter: iscriviti!

Devi prima registrarti per poterti iscrivere ad una newsletter.
No account yet? Register

Statistiche

statistiche contatore

Siti Amici

Cooler Master Storm Sirus: l'audio come non lo avete mai sentito - 2) Il sistema Storm Sirus

Valutazione attuale: / 0
ScarsoOttimo 
Indice
Cooler Master Storm Sirus: l'audio come non lo avete mai sentito
1) Introduzione e confezione
2) Il sistema Storm Sirus
3) Setup iniziale, connessioni e la Tactical Mixing Console
4) Le cuffie Storm Sirus da vicino
5) Caratteristiche e specifiche tecniche
6) Test sul campo ed impressioni di utilizzo
7) Considerazioni finali e conclusioni
Tutte le pagine

Aprendo la confezione avremo davanti a noi non soltanto un dispositivo, ma un intero sistema altamente configurabile che richiederà una fase di setup iniziale per essere utilizzato al meglio.

Una sorta di tappeto rosso sorregge le cuffie ed il loro "mixer", il tutto inserito in una robusta struttura in plastica. Ciò che di rosso appare nella foto seguente è in realtà la sommità di una confezione in cartone che include ulteriori adattatori / cavetteria.

Cooler_Master_Storm_Sirus

Completato il disimballaggio, avremo a disposizione un sistema di cuffie Sirus, la sua tactical mixing console, un CD di installazione del software di pilotaggio del dispositivo ed un manuale cartaceo, dei pad in simil pelle alternativi a quelli preinstallati sulle cuffie, un adattatore per la connessione alternativa al computer.

Cooler_Master_Storm_Sirus

Il manuale incluso non è soltanto un listato delle specifiche di funzionamento e delle funzionalità del dispositivo, ma si fa carico di spiegare come utilizzare Sirus in tutti i suoi aspetti. Il CD contiene una suite software che analizzeremo tra qualche sezione di questo articolo.

Cooler_Master_Storm_Sirus




Articoli correlati:
Articoli più recenti:
Articoli meno recenti: