Translate!

English Chinese (Simplified) French German Japanese

Newsletter: iscriviti!

Devi prima registrarti per poterti iscrivere ad una newsletter.
No account yet? Register

Statistiche

statistiche contatore

Siti Amici

G.Skill: memorie DDR2 da 1066MHz con furore - 1) Introduzione e confezione
Valutazione attuale: / 0
ScarsoOttimo 
Scritto da Administrator   
Venerdì 02 Gennaio 2009 07:58
Indice
G.Skill: memorie DDR2 da 1066MHz con furore
1) Introduzione e confezione
2) I moduli da vicino
3) Caratteristiche tecniche
4) Test condotti
5) Conclusioni
Tutte le pagine
1) Introduzione e confezione

Mentre i produttori di memorie RAM fanno a gara per sfornare kit DDR3 caratterizzati da frequenze di clock sempre più elevate, le memorie DDR2 giacciono ormai quasi nel dimenticatoio: eppure ad oggi memorie DDR2 fino ad un paio di anni fa molto costose (si parla di costi prossimi ai 200/300€) allo stato attuale hanno raggiunto prezzi decisamente abbordabili e molto molto inferiori.

Per chi possiede PC desktop che supporta le DDR2, quindi, è il momento giusto per dare una marcia in più al proprio sistema effettuando un upgrade verso kit di RAM più prestanti, in sostituzione, magari, al classico kit "value" da 667/800MHz caratterizzato da latenze terribilmente elevate.

In quest'ottica, un'eccellente soluzione è quella proposta da G.Skill: in particolare, la soluzione F2-8500CL5D-4GBPI che può vantare ottime performance nel panorama delle memorie RAM DDR2.

A tal proposito, InformaticaEasy vi propone un'analisi ravvicinata di questo kit Dual Channel, incluse le potenzialità di overclock e di ottimizzazione possibili, in modo da spremere al massimo questi moduli per incrementare ancora di più le prestazioni generali e la reattività del sistema.

G.Skill offre questa soluzione DDR2, appartenente alla serie PI, in una confezione blu molto elegante.

G.Skill F2-8500CL5D-4GBPI

La confezione, frontalmente, include una "finestrella" apribile in cartone che cela, mediante una plastica trasparente, i moduli in essa contenuti.

G.Skill F2-8500CL5D-4GBPI

Proprio all'interno di questa finestrella in cartone, sul lato destro è riportata un'illustrazione che spiega come l'impiego di un dissipatore passivo in alluminio possa notevolmente migliorare la temperatura operativa dei chip di memoria. In particolare, sono riportate due illustrazioni che mappano, mediante differenti colorazioni, le due superfici di un modulo di memoria: la prima figura fa riferimento ad un modulo sprovvisto di dissipatore, la seconda si riferisce invece ad un modulo racchiuso in un dissipatore passivo.

Mediante l'impiego di un dissipatore, l'abbassamento delle temperature è notevole: senza tale importante componente, infatti, i chip di memoria raggiungono anche i 50 gradi. Col dissipatore, invece, la soluzione cambia radicalmente, in quanto le temperature si mantengono sempre al di sotto dei 40 gradi.

G.Skill F2-8500CL5D-4GBPI

La finestrella trasparente mostra i moduli contenuti nella confezione; a primo impatto, sono esteticamente davvero gradevoli. Come vedremo a breve, le forme estetiche hanno anche (e soprattutto) un'utilità pratica.

G.Skill F2-8500CL5D-4GBPI

Nella confezione, oltre ai moduli, è presente un foglietto multilanguage (inglese - francese - tedesco - spagnolo) che contiene link e contatti e-mail utili nel caso volessimo accedere al supporto via mail o forum offerto da G.Skill per i propri prodotti.

G.Skill F2-8500CL5D-4GBPI

Nella confezione, i moduli sono custoditi all'interno di un'ulteriore confezione in plastica sagomata.

G.Skill F2-8500CL5D-4GBPI



Articoli correlati:
Articoli più recenti:
Articoli meno recenti:

 
Copyright © 2009 InformaticaEasy. Tutti i diritti riservati.
E' vietata la riproduzione di qualunque contenuto del sito senza aver richiesto autorizzazione.
  Le recensioni e gli articoli sono scritti e di esclusiva proprietà di Paolo Vinella; se presenti su altri siti/forum, sono stati inseriti dallo stesso
 
Sito realizzato e gestito da Paolo Vinella.