Translate!

English Chinese (Simplified) French German Japanese

Newsletter: iscriviti!

Devi prima registrarti per poterti iscrivere ad una newsletter.
No account yet? Register

Statistiche

statistiche contatore

Siti Amici

Antec Skeleton, intrigante chassis open-air - 3) Il Case - Parte 2
Valutazione attuale: / 3
ScarsoOttimo 
Scritto da Administrator   
Martedì 27 Gennaio 2009 07:11
Indice
Antec Skeleton, intrigante chassis open-air
1) Introduzione e confezione
2) Il Case - Parte 1
3) Il Case - Parte 2
4) Il Case - Parte 3
5) Caratteristiche tecniche e ventilazione
6) Considerazioni finali e conclusioni
Tutte le pagine

Come vedremo tra qualche pagina, la ventola ingloba magnifici led multicolore, che animano vivacemente la ventola mentre è in funzione. Per esaltare tale luminosità le pale della ventola, come possiamo notare dall'immagine seguente, non sono nere bensì semitrasparenti.

Antec Skeleton

E' possibile connettere la ventola all'alimentatore mediante un classico connettore molex, che assicura alla fan al massimo 12V di alimentazione. La presenza di un apposito potenziometro (o meglio, di un interruttore a tre velocità) consentirà di regolare la ventola su tre diversi profili. E, a proposito di cavi, risultano ben ordinati quelli provenienti dai pulsanti e dai connettori anteriori del case, che andranno poi connessi sulla scheda madre.

Antec Skeleton

La ventola è controllabile mediante un interruttore che offre tre diversi livelli di velocità (e conseguentemente di portata d'aria) ed anche da un secondo interruttore che consente di scegliere la combinazione di colori che ci piace di più; l’interruttore dei LED si trova accanto all’interruttore di regolazione della velocità della ventola. Tale apparato di controllo è installato su uno dei bracci di collegamento della ventola al case.

Antec Skeleton

Come scritto prima, è assolutamente sconsigliabile sollevare il case impugnandolo dalla staffa di ancoraggio delle schede PCI. La stessa Antec suggerisce di utilizzare le due maniglie presenti ai lati della ventola, come mostrato nella foto seguente:

Antec Skeleton

Lo Skeleton offre massima libertà di movimento durante l'assemblaggio e l'installazione dei componenti hardware. Ne sono un esempio le due griglie laterali, presenti tra il piano della scheda madre e la superficie d'appoggio inferiore. Tali paratie possono infatti essere facilmente rimosse in modo da facilitare non solo il fissaggio delle periferiche (hard disk e lettori ottici) ma anche la connessione dei cavi a queste ultime. 

Antec Skeleton

Tali griglie laterali sono munite di apposite strisce perimetrali in gomma che annullano possibili vibrazioni dovute al movimento della ventola e che evitano di raschiare la parete del case durante l'installazione e la rimozione delle griglie stesse. Un piccolo dettaglio a cui Antec ha posto attenzione.

Antec Skeleton

Ed ecco come, una volta rimosse tali paratie, possiamo ancorare mediante le viti presenti nella confezione i drive alla struttura del case, sfruttando gli appositi fori realizzati sulla struttura stessa. Nell'immagine seguente, in particolare, osserviamo il fissaggio delle due unità da 5,25 pollici.

Antec Skeleton

Sia per motivi estetici, sia per evitare di raschiarci le dita durante l'assemblaggio, tutti i rivetti utilizzati per fissare tra loro le lamiere che compongono il case sono stati appositamente installati a filo sui i profili in metallo. Lo Skeleton ha superato duri test durante i quali è stato controllato e perfezionato affinchè non fossero presenti parti pericolose, appuntite o che potessero creare danno all'utilizzatore.

Antec Skeleton

Un altro esempio è il supporto della scheda madre: su di esso sono realizzati dei fori rettangolari i cui bordi sono stati appositamente smussati, ripiegando per qualche millimetro la lamiera su sè stessa anzichè effettuare un taglio netto:

Antec Skeleton

Particolarissimo il sistema di fissaggio dell'alimentatore. Il Power Supply è alloggiato all'interno di un'apposito "cassettino" in metallo estraibile. Ciò significa che possiamo comodamente installare l'alimentatore in tale supporto ed infine collocare il tutto all'interno del case. La ventola dell'alimentatore potràattingere aria sia lateralmente che direttamente tramite la paratia laterale forellata del case.

Antec Skeleton

E' assicurata la compatibilità anche con gli alimentatori piuttosto lunghi, dato che tale cassettino può scorrere su due diverse coppie di binari paralleli appositamente distanziate tra loro.

Antec Skeleton



Articoli correlati:
Articoli più recenti:
Articoli meno recenti:

 
Copyright © 2009 InformaticaEasy. Tutti i diritti riservati.
E' vietata la riproduzione di qualunque contenuto del sito senza aver richiesto autorizzazione.
  Le recensioni e gli articoli sono scritti e di esclusiva proprietà di Paolo Vinella; se presenti su altri siti/forum, sono stati inseriti dallo stesso
 
Sito realizzato e gestito da Paolo Vinella.