Translate!

English Chinese (Simplified) French German Japanese

Newsletter: iscriviti!

Devi prima registrarti per poterti iscrivere ad una newsletter.
No account yet? Register

Statistiche

statistiche contatore

Siti Amici

50 trucchi per velocizzare Windows Seven!
Valutazione attuale: / 59
ScarsoOttimo 
Scritto da Administrator   
Venerdì 13 Febbraio 2009 15:25

windows7 speedup

Sul website TechRadar UK sono riportati ben 50 trucchetti software da provare sulla Beta di Windows Seven per migliorare e potenziare il sistema operativo, oltre a migliorarne performance ed usabilità. Di seguito, vengono elencati i "tips" più interessanti tratti da questo interessante articolo in inglese.

Windows Seven è sempre più apprezzato dall'utenza, grazie alla sua miglior reattività rispetto a Windows Vista e alla facilità di utilizzo. Senza dimenticare l'estetica davvero gradevole.

Possiamo ulteriormente sfruttare più a fondo il sistema e migliorarne usabilità e performance mediante alcuni piccoli trucchetti. Il sito web TechRadar UK ne riporta ben 50; di seguito, sono elencati i più interessanti:
 
1) Problem Steps Recorder

Sicuramente ci sarà capitato di aiutare parenti ed amici nella risoluzione di una problematica relativa al sistema operativo o ad un software in particolare. Spesso, però, il problema ci viene descritto in maniera troppo generica, e non riusciamo a cogliere quale sia la reale difficoltà. A tal proposito, Windows 7 ci viene incontro con il tool Problem Steps Recorders.

Per utilizzare questo programmino è necessario cliccare su Start, scrivere PSR e premere Invio, quindi cliccare su Start Record. In questo modo, l'applicativo registrerà ogni click e pulsante premuto, salverà delle istantanee del desktop e inserirà il tutto in un singolo file complesso MHTML, per essere spedito via posta elettronica al "guru" di turno.

2) Creazione e mounting dei file VHD

Il software Virtual PC di Microsoft crea i drive virtuali in file VHD, e Windows 7 è in grado di montare questi file direttamente in modo da averne l'accesso nei sistemi host. Perfare ciò è necesario cliccare su Start e digitare diskmgmt.msc e premere Invio. Dalla finestra che si aprirà clicchiamo su Action → Attach VHD e scegliamo il file che preferiamo caricare. In questo modo, in Explorer apparirà il drive virtuale che potrà essere esploraro, copiato o scritto così come ogni altro drive. Per creare un nuovo drive virtuale è invece necessario cliccare su Action → Create VHD.

3) Startup Repair

Sebbene Seven, giunto in stadio di Beta 1, sia divenuto alquanto stabile, è sempre possibile imbattersi in qualche problema che potrebbe a volte impedire il boot del sistema, persino in modalità provvisoria. E' un bel problema, soprattutto se non disponiamo di un CD o DVD per reinstallare il sistema operativo. Per aggirare l'ostacolo, Seven ci mette a disposizione lo strumento Startup Repair, raggiungibile da Start → Maintenance → Create a System Repair Disk. In questo modo verrà creato un disco di emergenza avviabile da sfruttare per ripristinare il PC in caso di danni evidenti.

4) Passaggio al proiettore

Windows Seven fornisce un modo molto rapido per passare dalla visualizzazione su un display ad un altro o su un proiettore: è necessario premere la combinazione di tasti Win+P oppure eseguire DisplaySwitch.exe e scegliere il display da utilizzare. Nel caso in cui disponiamo di un unico monitor, tale funzionalità viene automaticamente disattivata.

5) Settaggio del time zone

Gli amministratori di sistema apprezzeranno la nuova utility da riga di comando tzutil.exe, che consente di settare il time zone del PC tramite script. Ad esempio, per impostare il time zone al GMT (Greenwich Mean Time) è necessario utilizzare il comando: tzutil /s "gmt standard time"

Il comando "tzutil /g" mostra il time zone corrente; "tzutil /l" elenca tutti i possibili time zone; "tzutil /?" visualizza i dettagli sul funzionamento del comando.

6) Calibrazione dello schermo

I colori che visualizziamo sul monitor di un PC dipendono non solo dal monitor stesso, ma anche dei settaggi dei driver della scheda video, luminosità, contrasto ed altri fattori, ma ancora gli utenti continuano ad utilizzare il profilo colori classico di Windows. Seven consente di effettuare un'ottimale calibrazione dello schermo tramite il Display Colour Calibration Wizard, che permette di scegliere luminosità, contrasto e setting dei colori e ottimizzare la visualizzazione dei caratteri mediante ClearType. Per raggiungere il tool è necessario cliccare su Start, scrivere DCCW e premere Invio.

7) Rimozione della scritta "Send Feedback"

Microsoft tiene molto all'invio di feedback da parte degli utenti sull'utilizzo di Seven. Tuttavia l'apposito pulsante è collocato in ogni finestra, ed è effettivamente un po' troppo visibile. Dopo aver inviato i nostri feedback ed aver fornito il nostro contributo, possiamo rimuovere il collegamento mediante REGEDIT: è infatti necessario raggiungere la directory HKEY_CURRENT_USER\Control Panel\Desktop e settare il valore della chiave FeedbackToolEnabled a 0, quindi riavviare il PC. Nel caso volessimo ripristinare la funzionalità bisogna cambiare il valore della chiave a 3.

8) Dove sono i miei drive?!

Nel caso in cui il nostro PC includa un lettore di schede di memorie Windows 7 potrebbe non visualizzarlo in Computer. Non è un bug, ma una scelta nella programmazione del nuovo sistema operativo: i drive che non contengono nulla al loro interno (ad esempio i card reader) non sono visualizzati. In ogni caso, è sempre possibile visualizzarli togliendo il segno di spunta da "Hide empty drives in the computer folder" da Tools → Folder Options → View.

9) Problemi... sonori

Windows 7 Beta include un fastidioso bug: la versione del Media Player 12, infatti, aggiunge i metadata mancanti ai nostri MP3 (tra cui l'album di appartenenza del brano), ma questo spesso ha come rovescio della medaglia la perdita dei primi pochi secondi del brano. Per risolvere la problematica è necessario installare un bug fix, prontamente reso disponibile da Microsoft al seguente link: http://support.microsoft.com/kb/961367 . Forse è superfluo ricordare di backuppare sempre la nostra raccolta di brani MP3!

10) Apertura delle cartelle in nuovi processi

Come impostazione di default Windows 7 apre le cartelle nello stesso processo. Sebbene questa soluzione salva risorse di sistema, se una cartella va in crash ne risente l'intera shell. Se il sistema appare instabile o siamo soliti eseguire procedure in Explorer che potrebbero causare dei crash, possiamo scegliere di aprire le finestre in processi distinti. Per far ciò ci basta aprire Computer, premere shift e doppiocliccare sul drive, quindi selezionare l'opzione "Open in new process". La cartella sarà avviata in un processo separato, quindi eventuali crash saranno maggiormente isolati.

11) Compatibilità audiovideo

Windows Media Player 12 include molti nuovi codec nativamente, che consentono di riprodurre una vasta gamma di file audio e video. Tuttavia alcuni codec mancano, ma è possibile ovviare a questo piccolo problema scaricando la prima raccolta free di codec per Windows 7, al seguente link www.shark007.net/win7codecs.html

12) Le scorciatoie da tastiera

Windows Seven supporta nuove interessanti scorciatoie da tastiera:

Alt + P

Visualizza/nascone il pannello di anteprima di Explorer

Windows Logo + G
Visualizza i gadget sulle altre finestre

Windows Logo + + (tasto più)
Zoom in, dove possibile

Windows Logo + - (tasto meno)
Zoom out, dove possibile

Windows Logo + Up

Ingrandisce a tutto schermo la finestra attiva

Windows Logo + Down
Riduce a icona la finestra attiva

Windows Logo + Left

Ingrandimento della finestra sulla parte sinistra dello schermo

Windows Logo + Right

Ingrandimento della finestra sulla parte sinistra dello schermo

Windows Logo + Home

Ripristina / riduce a icona tutto tranne la finestra attiva

13) Caricare Internet Explorer più velocemente

Alcuni componenti aggiuntivi di Internet Explorer possono richiedere più tempo per avviarsi, riducendo le performance del browser. Tuttavia Internet Exploer 8 può aiutarci a individuare i componenti più "pesanti": è infatti necessario cliccare su Tool → Manage Add-ons e controllare il tempo di caricamento (Load Time) nella colonna sulla destra, in modo da visualizzare quale estensione del browser sta rallentando il sistema.

14) Deframmentazioni in parallelo

Il defrag standard di Windows Seven offre più controlli rispetto a quello proposto con Vista, ed anche la versione da riga di comando consente di usufruire di nuove interessanti feature. Ad esempio, l'opzione /r consente di eseguire la deframmentazione di più partizioni in parallelo. L'opzione /h esegue la deframmentazione ad una priorità più elevata, mentre l'opzione /u visualizza un report a video aggiornato in modo da seguire le fasi in corso durante la procedura di compattazione dei file su disco. E' quindi possibile eseguire direttamente il comando defrag /c /h /u /r per sfruttare tutti questi benefici contemporaneamente.

 

Potete leggere tutti i 50 tips al seguente LINK.

Commenti (33)add comment
0
obbiettivo: ...
e dove sono i 50 trucchi? io leggo solo 14 informazioni che non servono affatto a velocizzare windows, a parte scorciatoie
1

giugno 22, 2009
62
admin: ...
Ciao Obiettivo,
se hai letto attentamente l'articolo avrai notato che E' comunque disponibile il link all'articolo originale in lingua inglese nel quale troverai questi "useful tips".
Deframmentare in parallelo e caricare IE più velocemente credo siano due trucchetti che incidono positivamente sulle performance di Windows, non credi?
Ciao!
2

giugno 22, 2009
0
obbiettivo: ...
bella roba hai solo tradotto la prima parte dell'articolo da questo sito...:" http://www.techradar.com/news/...artc_pg=1" e lo spacci x roba tua!?!?! Cosi' son bravi tutti .vergognoso.
3

agosto 30, 2009
62
admin: ...
Bella arroganza! Non credo di aver mancato di rispetto a nessuno, avendo citato come netiquette vuole la FONTE (TechRadar, appunto).
Credo di aver fatto un piccolo favore a chi mastica poco l'inglese, non ti pare?
Infine, non ho MAI spacciato NIENTE per roba mia quando cito una fonte. Tutti gli articoli privi di link alla fonte, recensioni incluse, sono invece scritte integralmente di mio pugno.
Da questo tuo commento deduco che il ruolo di internauta non ti si addice o ti è nuovo: ti sfido a trovare un solo sito che non ha mai citato una fonte smilies/wink.gif
4

agosto 31, 2009
0
steve: ...
ke porcheria di post
5

settembre 15, 2009
0
Super Hack: ...
Scusate questa esclamazione... Che LOFFATA...
6

ottobre 28, 2009
0
Piero: ...
Ma...no erano 50 i trucchi ? Io ne vedo solo 14 . Ma perche non evitate di fare post cosi squallidi , sempre le cose buttate li a cavolo !
7

ottobre 29, 2009
62
admin: ...
Noto che avete (anzi, HAI, dovrei parlare al singolare, n'è vero??) in comune con l'utente Obbiettivo arroganza, superbia, mancanza di rispetto ed invidia. Complimenti, non stento a credere che rappresentiate tutti la stessa pietosa persona smilies/grin.gif
8

novembre 01, 2009
0
Federico: ...
Sembra che tutto sia dovuto per taluni .... che persone ineducate :/
Grazie per l'articolo che ho trovato davvero interessenate !!!
9

novembre 17, 2009
62
admin: ...
Grazie a te, Federico!! smilies/smiley.gif

Paolo - Admin
10

novembre 18, 2009
0
tecnovikingo: ...
Siete solo dei comuni imbecilli... pqssate a linux smilies/cool.gif
11

dicembre 02, 2009
0
Cris: ...
Ottimo... smilies/smiley.gif psr è fantastico!
12

dicembre 03, 2009
0
stefano: ...
ma che senso ha?
assolutamente inutile, forse gli altri 36 sono più interessanti.

Se devi copiare cambia il titolo, almeno ci metti del tuo e non fai perdere del tempo a chi ti legge allettato dai 50 (Cinquanta Trucchi).

se scrivevi 14 nessuno ti avrebbe criticato mai, recupera e metti gli altri 36.

Altrimenti sei come lo s**m.

ciao e buon lavoro
13

dicembre 08, 2009
0
Ciccio: ...
...tempo perso.
14

gennaio 28, 2010
0
giopapy: ...
Che razza di personaggi !!! Invece di ringraziare chi ha perso tempo a tradurre per gli ignoranti di inglese vi mettete pure ad insultarlo... Ingrati che non siete altro...
Forse non pensate che a molte persone è molto utile questo post, se invece voi vi sentite cosi esperti perchè lo leggete ??? Siete solo dei maleducati. (Mi riferisco solo a coloro che hanno scritto cattiverie).
15

febbraio 04, 2010
0
Condor: ...
Commenti vecchiotti ma il loro contenuto ha sicuramente un lieve effetto antidepressivo , c'è da sganasciarsi dalle risate smilies/grin.gif

Bye

16

marzo 03, 2010
0
Carlo: ...
Admin,
ma perché autorizzi questi commenti spazzatura?

L'articolo è interessante!
17

aprile 01, 2010
62
admin: ...
Ciao,
lascio questi commenti perchè probabilmente oltre alle bellissime parole espresse taluni individui mi accuserebbero anche di censura.

Ho invece piacere a lasciare tutti i commenti attivi, sia positivi che negativi; in questo modo i visitatori che li leggeranno potranno trarre una loro considerazione, e chi ha scritto quei commenti sentirsi ulteriormente giudicato, in bene o in male che sia smilies/wink.gif

Ciao!

Paolo - Admin
18

aprile 05, 2010
0
Max: ...
Ciao Paolo, è la prima volta che entro in questo sito... incuriosito dal title del post... già è vero nn sono 50, sn 14 ma apprezzo tantissimo il fatto, che cerchi di aiutare persone che non masticano bene altre lingue...se questi che parlano fossero davvero interessati all'articolo non starebbero qua a criticare te ma a cercare di capire i restanti 36 consigli in english mode smilies/cheesy.gif grazie
19

aprile 21, 2010
0
Max: ...
Aggiungo i consigli sono diventati 67, e ricordo per chi è poco attento e critica che l'admin all'inizio ha scritto: Sul website TechRadar UK sono riportati ben 50 trucchetti .... e finisce con :
Potete leggere tutti i 50 tips al seguente LINK.
20

aprile 21, 2010
62
admin: ...
Ciao Max,
grazie per il tuo commento smilies/wink.gif

Paolo - Admin
21

aprile 21, 2010
0
DJ_Miky87: ...
SCUSATE RAGAZZI, LA PRIMA RIGA DELLA PAGINA RIPORTA QUANTO SEGUE "Sul website TechRadar UK sono riportati ben 50 trucchetti software da provare sulla Beta di Windows Seven per migliorare e potenziare il sistema operativo, oltre a migliorarne performance ed usabilità. Di seguito, vengono elencati i "tips" più interessanti tratti da questo interessante articolo in inglese" Ma che chiacchierate a fa? LEGGETE e poi giudicate. 50 TIRCK ci sono eccome !!! OTTIMO LAVORO Admin, ho trovato tutto MOLTO utile !!!smilies/wink.gif
22

maggio 05, 2010
62
admin: ...
Ringrazio anche te, DJ_Miky87 smilies/smiley.gif Cerco sempre di essere obiettivo e congruente tra titolo e testo degli articoli che scrivo, sono contento che in molti l'avete notato!

Paolo - Admin
23

maggio 06, 2010
0
Lo: ...
io sono uno di qui "pirla" che non sa l'inglese, e sinceramente ho apprezzato molto il lavoro svolto da Paolo (è giusto il nome?), anzi sarebbe bello se il lavoro potesse avere un seguito, cos' anche noi poveri "somari" potremmo godere dei restanti trucchi. per quello che riguarda i fenomeni, perchè invece di sbraitare, non ci illuminate del vostro sapere e magari date una mano a chi già si sta sbattendo per aiutare gli altri? e poi aggiungo anche che tutti i "fenomeni" che straparlano, insultano e si lamentano, che dovrebbero, prima di scrivere, imparare a leggere, eviterebbero così pessime figure.
non ero mai entrato in questo sito, ma penso che da come "maestralmente" Paolo ha reagito alle vostre insolenze sia una persona saggia e piena di buona volontà, così questo sito è finito tra i miei preferiti...

@per Paolo, grazie, continua così e non ti curar di loro..

Ciao Lo
24

maggio 12, 2010
62
admin: ...
Ciao Lo,
ti ringrazio di cuore per il tuo consiglio: "guardo e passo!", come direbbe Virgilio.
Spero che i miei sforzi nel gestirlo permettano al mio sito di restare tra i tuoi preferiti per un bel po'! smilies/wink.gif

Paolo - Admin
25

maggio 16, 2010
0
riodda: ...
ottimo post utile a mio avviso graziesmilies/grin.gifsmilies/grin.gifsmilies/grin.gif
26

giugno 06, 2010
0
Bloghissimo: ...
Complimenti per l'articolo!! smilies/wink.gif Interessantissimo.

http://www.bloghissimo.com
27

giugno 23, 2010
62
admin: ...
Grazie smilies/wink.gif

Paolo - Admin
28

giugno 23, 2010
0
paky: ...
vergognatevi!!!! fa cagaree sta cs
29

agosto 07, 2010
0
fabietto: ...
cè ma io dico no ma voi che cosa entrate a fare in questi siti???
solo per criticare??
solo per dare giudizio??
allora fate una bella cosa mettetevi davanti a uno specchio e pensate de giudicarvi voi
anzi non pensate fatelo e basta..
è vero i 50 trucchi non ci sono e per di piu PAOLO ha tentato e ci è ben riuscito di tradurre almeno 14 di questi trucchi che sono veramente utili
ringrazio questo simpaticissimo admin che ha contribuito come molti alla traduzione e alla presentazione sul suo post
inoltre cito vari utenti che come me si sono accorti della presenza del link e dell articolo da cui paolo a reso a noi (come pensate voi) "rincoglioniti" nota la traduzione dato il fatto che voi intelliggentoni sapete tutto
e ripeto mettetevi di fronte a uno specchio e prima di giudicare gli altri giudicate voi stessi

grazie paolo per la traduzione di questi vari trucchi cercherò di capire gli altri sul link da te messo smilies/wink.gif
fabietto...byeeee
30

agosto 31, 2010
0
fabietto: ...
ah aggiungo che non l'ha spacciato per roba sua e rispetto al commento di prima giudicatevi voi "se ne siete capaci"

ciao paolo(Y)
31

agosto 31, 2010
0
,mr dfd: ...
non credi di averci deluso?? prima scrivi ke sn 50 trucchi poi ne scrivi 14 che nn velocizzano affatto windows 7, neanche quello di internet explorer. Devo dire però ke quelle scorciatoie mi sono servite molto. Grazie
32

dicembre 04, 2010
0
Sovrano: ...
Credo che tu abbia ragione al 100% Paolo.
33

dicembre 09, 2010

Scrivi commento
più piccolo | più grande

busy

Articoli correlati:
Articoli più recenti:
Articoli meno recenti:

 
Copyright © 2009 InformaticaEasy. Tutti i diritti riservati.
E' vietata la riproduzione di qualunque contenuto del sito senza aver richiesto autorizzazione.
  Le recensioni e gli articoli sono scritti e di esclusiva proprietà di Paolo Vinella; se presenti su altri siti/forum, sono stati inseriti dallo stesso
 
Sito realizzato e gestito da Paolo Vinella.