Translate!

English Chinese (Simplified) French German Japanese

Newsletter: iscriviti!

Devi prima registrarti per poterti iscrivere ad una newsletter.
No account yet? Register

Statistiche

statistiche contatore

Siti Amici

Porting estremo: Google Android su... iPhone 2G! Ecco il video
Valutazione attuale: / 3
ScarsoOttimo 
Scritto da Administrator   
Venerdì 23 Aprile 2010 08:21

Google Android iPhone 2G porting

Un curioso progetto personale piuttosto ben riuscito quello proposto dal blog "Linux on the iPhone". Già il nome dice tutto: obiettivo? Far girare software open source su terminali Apple iPhone. L'obiettivo di cui vi parlo è il porting di Google Android OS su Apple iPhone 2G. Ecco il video!

"Planetbeing", l'autore dell'ultimo post di "Linux on the iPhone", un blog della famiglia BlogSpot, afferma di aver lavorato silenziosamente dietro le quinte per realizzare il suo scopo: effettuare il porting di Google Android su iPhone 2G.

Sicurezza e ironia alla base di tutto: "Dovrebbe essere abbastanza facile adattare il porting all'iPhone 3G, mentre nel caso del 3Gs sarà necessario più lavoro. Si spera che questo lavoro possa rendere Android una reale alternativa o un supplemento agli utenti iPhone. Almeno potremo godere di Flash".

La mancanza del supporto flash da parte di Android è un aspetto ultimamente piuttosto criticato, Adobe ne ha assicurato la disponibilità soltanto a partire dal prossimo semestre.

Tanti, davvero tanti i commenti al post: tutti contenti, sia gli user della Mela che del Droide. C'è chi si è già reso disponibile ad elargire una donazione per supportare il progetto, in seguito all'appello lanciato dall'autore.

Nonostante l'autore parli di qualche bug, incompatibilità, errori ed instabilità dovuti al progetto ancora poco maturo, in molti sono interessati a fare da beta tester con il proprio iPhone 2G e hanno già richiesto al "software porter" maggiori guide, dettagli ed un videotutorial.

Dal medesimo link che ho riportato all'inizio dell'articolo è già possibile scaricare un archivio compresso (dal peso di 42MB circa) contenente immagini di pre-build, sorgenti ed un "readme". Un tutorial a tutti gli effetti.

L'avvio del sistema avviene tramite un boot manager apposito che carica il kernel Linux; dopo pochi secondi tra le stringhe relative al bootstrap compare l'icona del pinguino: la Mela è stata "violata"...

Al termine del boot Android è pienamente utilizzabile; logicamente il tutto non è totalmente stabile e fruibile. A partire dal tocco (è necessario trascinare il polpastrello sul display). E' comunque interessante notare come sia già stato possibile abilitare il modulo wifi e la navigazione internet su iPhone. Anche il player musicale è utilizzabile, le casse riproducono tramite il lettore musicale Android la musica senza alcun problema. Skype "works great".

Google Android iPhone 2G porting

Curiosi di vedere in azione un sistema operativo open-source su un prodotto Apple? Un contrasto difficilmente immaginabile, ora reso realtà. Ecco il video:

Commenti (0)add comment

Scrivi commento
più piccolo | più grande

busy

Articoli correlati:
Articoli più recenti:
Articoli meno recenti:

 
Copyright © 2009 InformaticaEasy. Tutti i diritti riservati.
E' vietata la riproduzione di qualunque contenuto del sito senza aver richiesto autorizzazione.
  Le recensioni e gli articoli sono scritti e di esclusiva proprietà di Paolo Vinella; se presenti su altri siti/forum, sono stati inseriti dallo stesso
 
Sito realizzato e gestito da Paolo Vinella.