Translate!

English Chinese (Simplified) French German Japanese

Newsletter: iscriviti!

Devi prima registrarti per poterti iscrivere ad una newsletter.
No account yet? Register

Statistiche

statistiche contatore

Siti Amici

Microsoft al CES 2011: prototipo di Windows 8 su nuovi Slate PC?
Valutazione attuale: / 1
ScarsoOttimo 
Scritto da Administrator   
Mercoledì 15 Dicembre 2010 08:00

Microsoft_Slate_Windows_8

E' il blog del New York Times, sezione Tecnologia, a riportare ciò che potrebbe rappresentare una delle più importanti novità dell'imminente edizione del CES, la fiera di elettronica consumer fissata, come di consueto, a inizio 2011 a Las Vegas: nuovi Slate con "Windows 8"?

Secondo il NYT, infatti, in occasione del CES Steve Ballmer potrebbe mostrare in anteprima assoluta un tablet ed altri dispositivi con una versione "prototipo" di Windows 8 al loro interno. La fonte di tale indiscrezione sarebbe una persona a stretto contatto con Steve Ballmer, a conoscenza dei suoi piani strategici futuri.

Negli ultimi tempi, sempre secondo fonti interne all'Azienda, Microsoft sta attuando una politica di incoraggiamento nei confronti dei suoi partner affinchè progettino applicazioni per i dispositivi che fanno uso dell'HTML5, il Web programming language per definizione. Tali applicazioni non dovrebbero essere offerte in un App Store: Microsoft sta pensando all'hosting di tale appliczioni direttamente sui siti web dei rispettivi produttori, che verranno messi in evidenza in un'interfaccia di ricerca presente negli Slate computer. Non è chiaro se tali applicazioni saranno pronte per il CES in quanto molte di esse sono tuttora in fase di realizzazione.

Forse superfluo sottolineare che a Redmond si spera che i nuovi Slate possano offrire una valida alternativa all'iPad, che al momento rappresenta il vero motore trainante dell'evoluzione dei dispositivi ultrasottili per la lettura di ebook e non solo.

Microsoft crede infatti che sia possibile attingere da un vasto bacino di utenza business che vorrebbe utilizzare uno Slate per leggere giornali e riviste, nonchè lavorare su Microsoft Word, Excel o PowerPoint. Senza dimenticare il lato multimediale. Insomma, una sorta di Windows Phone 7 OS ritoccato e riadattato alle esigenze che un tablet PC impone. Oppure un Windows 8 alleggerito per conformarsi alle necessità dei medesimi Slate. Chissà.

Steve_Ballmer_Windows-Slate

Restando con i piedi per terra, al momento i nuovi Slate che vedranno la luce di qui a breve adotteranno il sistema operativo Windows 7 (in landscape) ma integreranno una layer interface che apparirà all'utente quando la QWERTY è nascosta ed il dispositivo è utilizzato in modalità portrait. Una notizia che proviene sempre da fonti interne Microsoft e che trova riscontro nel progetto Samsung Gloria di cui vi parlavo pochi giorni fa QUI. Da Microsoft infatti arrivano conferme sulla reale esistenza del dispositivo e delle sue caratteristiche tecniche.

Steve Ballmer, ovvero Microsoft, dirà la sua su tali dispositivi in occasione del prossimo CES, mostrando device Samsung e Dell. Dieci anni fa, ci ricorda il NYT, Bill Gates presentò una nuova classe di computer al mondo: i tablet PC, che offrivano le potenzialità di un computer perfettamente funzionante unendoli agli aspetti intuitivi di carta e penna. Fu Bert Keely, un software architect di Microsoft, a mostrare un prototipo del primo "Tablet PC" durante il discorso di Bill Gates del 200 alla Comdex Convenction di Las Vegas.

Commenti (0)add comment

Scrivi commento
più piccolo | più grande

busy

Articoli correlati:
Articoli più recenti:
Articoli meno recenti:

 
Copyright © 2009 InformaticaEasy. Tutti i diritti riservati.
E' vietata la riproduzione di qualunque contenuto del sito senza aver richiesto autorizzazione.
  Le recensioni e gli articoli sono scritti e di esclusiva proprietà di Paolo Vinella; se presenti su altri siti/forum, sono stati inseriti dallo stesso
 
Sito realizzato e gestito da Paolo Vinella.